Home ARTE E CULTURA Cassia – 3 maggio, giornata della Cultura al Museo Crocetti con il...

Cassia – 3 maggio, giornata della Cultura al Museo Crocetti con il liceo Visconti

Il prossimo 3 Maggio l’Associazione culturale M.Arte, in collaborazione con il Museo Crocetti e grazie alla volontà dell’Istituto Visconti, curerà la giornata della Cultura. L’appuntamento, che avrà inizio a partire dalle 16 e si svolgerà nel salone del Museo, avrà come protagonisti per la quarta volta gli studenti del paritario Giangaleazzo Visconti di Roma. La manifestazione sarà la conclusione di un percorso avviato ad inizio anno scolastico e teso a sensibilizzare gli studenti alla cultura ed all’arte sviluppandone la creatività e la competitività attraverso il lavoro di gruppo.

Il Progetto “Adolescenti allo Specchio – Metamorfosi dell’Anima” è stato pensato e creato per coinvolgere i ragazzi con le più svariate espressioni artistiche e culturali, con uno sguardo particolarmente attento ai linguaggi comunicativi della Letteratura e della Pittura, stimolando curiosità e spirito di osservazione.

Le opere scritte e disegnate create durante i laboratori scolastici saranno dunque presentate il 3 maggio ed il risultato dell’impegno degli studenti sarà visibile dalle 16.00 dove una giuria presieduta dall’Architetto  Francesca Artegiani, dalla Prof.ssa Simonetta Bartolini, dall’Assessore alla Cultura del XX Municipio, Marco Perina, e da Vicedirettore Del Tg1, Roberto Rosseti, valuteranno i lavori ed i migliori riceveranno targhe e riconoscimenti.

L’evento si concluderà con l’incontro tra i ragazzi del Visconti e gli scrittori del libro “PRIMA DEL BULLISMO” LA PREVENZIONE DEL BULLISMO NELLE SCUOLE CON IL TEATRO D’ANIMAZIONE PEDAGOGICO libro che, nell’occasione, presenteranno gli autori Prof. Francesco Bruno, Prof. ssa Giovanna Pini, Prof. Manfredi Granese .

Questa giornata è parte del metodo didattico/culturale che il Liceo Paritario “G. Visconti” che opera negli indirizzi Classico, Scientifico, e Linguistico, va attuando nella sua ormai quarantennale esistenza . La Direzione dell’Istituto ritiene che oggi più che mai si renda necessaria l’apertura della scuola ad iniziative che valorizzino nel miglior modo possibile l’integrazione tra diverse espressioni della cultura, che favoriscano, con l’arricchimento della conoscenza, un’armoniosa formazione morale e spirituale dei giovani e diano spazio alle loro capacità creative. (fonte AssociazioneMarte.com)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome