Home ATTUALITÀ Buon compleanno Roma, I love you

Buon compleanno Roma, I love you

Tutti gli eventi per il Natale di Roma – Giovedì 21 aprile 2011 Roma compie 2764 anni. Portati bene o male non si sa e poco importa: è sempre la città più bella del mondo. Il 21 aprile ci fa dimenticare le contraddizioni, il traffico, il caos, per ricordarci che Roma è stata, e per tanti versi lo è ancora, caput mundi. Roma è città aperta, Roma è un fascinoso groviglio, Roma è mamma Roma, ti accoglie e  poi ti stritola.

Roma è Quarticciolo e Vigna Clara, Roma è Aventino e Corviale, Roma è Ponte Milvio, vecchio di 2mila anni, e Ponte della Musica che ancora deve nascere. Roma non è facile per nessuno ma tutti vogliono viverci.

Roma è smog e ponentino. A Roma ci stai un giorno e vuoi fuggire, ma se fuggi vuoi subito tornare. Roma la odi al mattino e la ami di notte, e poi, il giorno dopo, la odi di notte e la ami al mattino.

Roma è spazio aperto ai talenti, Roma è la dolce vita, Roma è vacanze romane. Roma ti prende l’anima, ti ruba il cuore e ti svuota la testa, peggio di un’amante orientale. Roma è Roma.

Buon compleanno Roma, I love you.

Ed I love you saranno in migliaia a dirlo giovedì 21 Aprile, romani e non, nel festeggiare un anniversario che, da insigne festa locale, è assurto nell’età moderna a grande festa che coinvolge l’intera città. Le celebrazioni ufficiali, come da tradizione, sono infatti accompagnate da eventi artistici, mostre, spettacoli, visite guidate gratuite ai musei civici, inaugurazioni di monumenti, aperture di opere pubbliche.

Come ogni anno i Musei comunali saranno aperti con ingresso gratuito (tranne i Musei Capitolini per i quali è previsto il pagamento di un biglietto ridotto) mentre, a partire dalla mattinata, si succederanno importanti appuntamenti istituzionali. In programma anche rievocazioni storiche, al Circo Massimo e a piazza Bocca della Verità, e appuntamenti ancora in Campidoglio e in altre strutture comunali come il Casino Nobile di Villa Torlonia dove riapre il nuovo allestimento del Museo della Scuola Romana e il Centro Culturale Elsa Morante di recente apertura.

Qui di seguito, dopo il video, tutti gli appuntamenti della giornata.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=AtzAGYWkGJE&autoplay=0 470 385]

 Ore 9.00 ALTARE DELLA PATRIA

Il Sindaco di Roma Giovanni Alemanno depone una corona d’alloro al Sacello del Milite Ignoto

Ore 10.00 CAMPIDOGLIO – AULA DI GIULIO CESARE

È presente il Gonfalone di Roma Capitale
Cerimonia celebrativa del 2764^ Natale di Roma
È presente il Coro della Polizia Municipale
Intervento di saluto del Sindaco di Roma Giovanni Alemanno
Presentazione della 1^ copia della 72^ Strenna dei Romanisti da parte del Presidente del Gruppo dei Romanisti Prof.ssa Laura Gigli
Il Presidente dell’Istituto di Studi Romani Prof.Paolo Sommella introduce il Premio Cultori e il Premio Certamen Capitolinum LXII
Proclamazione dei vincitori e conferimento dei premi:
Cultori di Roma: Prof. Dott. Chistoph Luitpold Frommel
Certamen Capitolinum LXII: Prof.ssa Silvia Rizzo (Praemium Urbis); Prof. Antonino Grillo (Onorevole Menzione)
Presentazione della medaglia coniata per il 2764^ Natale di Roma, dedicata al 150^ anniversario dell’Unità d’Italia
Presentazione del francobollo celebrativo di Roma Capitale
Cerimonia solenne del Conferimento delle Cittadinanze Onorarie di Roma Capitale a 1^ Reggimento Granatieri di Sardegna e Reggimento Lancieri di Montebello (8^)

Ore 11.30 PIAZZA DEL CAMPIDOGLIO

Squilli di tromba dei Fedeli di Vitorchiano
Suono della Patarina
Concerto della Banda della Brigata Granatieri di Sardegna
Sulla Piazza sono presenti rappresentanti dei Granatieri di Sardegna e dei Lancieri di Montebello con divise storiche

Ore 11.30 CIRCO MASSIMO

Rappresentazione del “Tracciato del solco”, rievocazione storico-leggendaria della fondazione di Roma
A cura del Gruppo Storico Romano

Ore 11.30 CALATA DEGLI ANGUILLARI

sotto Lungotevere dell’Anguillara, di fronte all’Isola Tiberina sulle sponde del Tevere presso il capolinea del battello fluviale
“Poesia in Riva al Tevere” 11 pannelli poetici dedicati agli autori italiani e stranieri ispirati al “Fiume Eterno”
A cura dell’Associazione “Allegorein”

Ore 14.00 CAMPIDOGLIO – SALA DEL CARROCCIO

Cerimonia di premiazione Trofeo Natale di Roma Propaganda F.I.N. Prenderanno parte il Delegato allo Sport, Alessandro Cochi, il Presidente della Commissione Cultura e Sport, Federico Mollicone, le medaglie d’oro ai campionati giovanili di Riccione, Andrea Mitchell D’Arrigo e Flavio Bizzarri, e l’argento Giada Galizzi

Ore 16.00 MUSEI CAPITOLINI – SALA PIETRO DA CORTONA

Coro Orazio Vecchi
Concerto per Roma Capitale in occasione del 150^ Anniversario dell’Unità d’Italia
A cura dell’Associazione Orazio Vecchi
M° Alessandro Annibballi
Ingresso gratuito fino esaurimento posti disponibili

Ore 17.00 MUSEO DI VILLA TORLONIA, CASINO NOBILE

Via Nomentana 70
Inaugurazione del nuovo allestimento del Museo della Scuola Romana
a seguire

Ore 17.30 e Ore 18.30 MUSEO DI VILLA TORLONIA, CASINO NOBILE

Intrisi delle stesse cose
Letture e diari di Mafai, Raphael, Scipione, Di Cocco, Pirandello, Mazzacurati, Cavalli
Testimonianze di De Libero, Lucchese, Valery Larnaud, Janni

Ore 18.00 PIAZZA BOCCA DELLA VERITÀ

Cerimonia delle Palilia
A cura del Gruppo Storico Romano

Ore 18.00 CENTRO CULTURALE ELSA MORANTE

Conferenza di Marcello Veneziani sul tema “Seneca e la filosofia romana, al tempo dell’Impero”

Ore 20.30 PALAZZO DELL’APOLLINARE – SALA ACCADEMIA

Roma 753 a.c. “The Cady of Bagdad”
A cura di Rivista delle Nazioni
Su prenotazione (tel 0685357191) fino ad esaurimento posti

Ore 21.00 FORO DI AUGUSTO

Roma/Amor: “Nascita e Resurrezione della Città Eterna”
A cura di Alphaomega

Ore 21.00 AUDITORIUM

concerto “Lo sport per la Pace”, si terra’ nella sala Petrassi dell’Auditorium. Il sindaco consegnera’ la Lupa capitolina ai Comitati Olimpici di Israele e Palestina. Ad aprire la serata l’esibizione di Ambrogio Sparagna insieme all’Orchestra Popolare Italiana e al Coro Popolare. L’intero evento sara’ presenatato da Novella Calligaris e Antonio Rossi.

 

Visita la nostra pagina di Facebook

5 COMMENTI

  1. Sono ascolano ma da quando sto a Roma canto “io nun te lasso mai…”
    Anche se nel traffico vien voglia di una soluzione tipo bomba al neutrone…

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome