Home ATTUALITÀ Roma – 150° Unità d’Italia, negozi aperti nel Centro Storico

Roma – 150° Unità d’Italia, negozi aperti nel Centro Storico

“L’assessore alle Attività Produttive, Davide Bordoni, di concerto con il sindaco Gianni Alemanno, ha firmato l’ordinanza che permette agli esercizi di vendita al dettaglio e alle attività artigianali ubicate nel Centro Storico di restare aperte fino alla mezzanotte di mercoledì 16 marzo; le attività di somministrazione di alimenti e bevande, come bar e ristoranti, situate nel Centro Storico, potranno invece procrastinare l’orario di chiusura fino alle 4 del mattino del 17 marzo. Nella giornata del 17 marzo, gli esercizi di vendita al dettaglio hanno la facoltà di rimanere aperti nel Centro Storico e nelle zone adiacenti le Basiliche di San Pietro, San Paolo, San Giovanni e nel territorio del XIII Municipio. Rimane fissato l’obbligo di chiusura festiva per gli esercizi di vendita, di ogni tipologia, ubicati sul resto del territorio comunale, ai sensi di quanto disposto dalla Legge Regionale 18 Novembre 1999”,  spiega il comunicato emesso dal Campidoglio.

“Abbiamo deciso – ha detto l’assessore Bordoni – di concedere l’apertura ai negozi in un’area della città dove si svolgeranno concerti, spettacoli, animazioni di strada ed eventi straordinari, nell’ambito della Notte Tricolore, con la quale Roma festeggia i 150 anni dell’Unità d’Italia. In questo modo negozi, bar e ristoranti potranno rimanere aperti fino a tardi con la possibilità di essere protagonisti di un evento straordinario e di una festa che ci unisce tutti, mentre i negozi, decorati con il Tricolore, daranno alla Capitale una giornata unica, piena di colore e con un’atmosfera di gioia ed entusiasmo”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome