Home ATTUALITÀ Roma – Sciopero bus e metro revocato da Cgil, Cisl, Uil e...

Roma – Sciopero bus e metro revocato da Cgil, Cisl, Uil e Ugl, confermato dalle altre sigle

In seguito ad un incontro con l’assessore capitolino alla Mobilità, Antonello Aurigemma, le sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno deciso di revocare lo sciopero del trasporto pubblico locale previsto a Roma per domani, venerdì 11 marzo. Non hanno sottoscritto il Protocollo d’intesa gli altri sindacati che avevano indetto l’agitazione e resta dunque confermato lo sciopero proclamato dalle altre sigle sindacali. Domani quindi tra le 8,30 e le 17 e dalle 20 a fine servizio potrebbero verificarsi riduzioni di servizio sulla rete di bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie regionali per Ostia, Civitacastellana-Viterbo e Giardinetti.

Nel dettaglio, come comunica l’Agenzia Roma Per la Mobilità, questi gli orari a rischio:

Fasce di sciopero annunciate in Atac e Ogr:
– Sult e Or.S.A.: 8 ore (dalle 8,30 alle 16,30)
– Usb : 24 ore (8,30-17,00 / dalle 20 a fine servizio)

Fasce di sciopero annunciate in Roma Tpl:
– Usb: 24 ore (8,30-17,00 /dalle 20 a fine servizio)
– Sult e Or.S.A.: 24 ore (8,30-17,00 / dalle 20 a fine servizio)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome