Home ATTUALITÀ Sciopero bus, tram e metro a Roma confermato per domani, giovedì 10...

Sciopero bus, tram e metro a Roma confermato per domani, giovedì 10 febbraio

Confermato lo sciopero dei trasporti di domani, giovedì 10 febbraio, che proclamato da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Trasporti rischia di bloccare i servizi per l’intera mattinata a Roma. I disagi, invece, si protrarranno per tutta la giornata per le linee periferiche.”Tra le 8,30 e le 12,30 corse a rischio su tutta la rete capitolina di trasporto pubblico: bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo” spiega un comunicato di Roma Servizi per la Mobilità.

“Terminato lo sciopero, alle 12,30, i mezzi eventualmente coinvolti riprenderanno servizio dai depositi e dalle rimesse di appartenza: i passeggeri dovranno dunque attendere i tempi tecnici necessari ai mezzi per raggiungere le linee e i capolinea di assegnazione” aggiunge l’azienda.

Ferme 24 ore le linee periferiche

“Dopo le 12,30, proseguirà solo la protesta di 24 ore che interessa il consorzio Roma Tpl e le 73 linee della periferia da questo gestite. Dunque, sino alle 17, e poi dalle 20 a fine corse, saranno possibili disagi sulle linee: C1, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 088, 146, 213, 218, 220, 222, 232, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 702, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997 e 998. Possibili disagi inoltre, nella notte tra mercoledì 9 e giovedì 10, sul servizio delle linee “n”. Allo sciopero potrebbero aderire anche addetti alla verifica dei titoli di viaggio, addetti ai parcheggi, ausiliari del traffico e lavoratori delle biglietterie” conclude il comunicato.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome