Home AMBIENTE Raccolta rifiuti ingombranti: domenica 23 gennaio è il turno dei Municipi pari

Raccolta rifiuti ingombranti: domenica 23 gennaio è il turno dei Municipi pari

Domenica 23 gennaio torna la campagna AMA – TGR Lazio “Il Tuo quartiere non è una discarica”, la raccolta straordinaria gratuita di rifiuti ingombranti e RAEE che nel 2010 ha permesso di raccogliere oltre 2500 tonnellate di materiali (il 70% delle quali avviate al recupero). Quello di domenica mattina è il primo dei 10 appuntamenti previsti per il 2011 e coinvolgerà i 9 municipi pari della città.

Lo comunica l’AMA spiegando che dalle 8 alle ore 13 di domenica saranno 19 i siti messi a disposizione dei cittadini:  15 ecostazioni (postazioni mobili allestite per l’occasione) e 4 centri di raccolta aziendali presso cui conferire sia i normali rifiuti ingombranti (sedie, letti, divani, scaffalature, materassi, ecc.) sia le apparecchiature elettriche e elettroniche (i cosiddetti RAEE: computer, televisori, stampanti, telefonini, frigoriferi, lavatrici, condizionatori, ecc.).

Sarà anche possibile conferire contenitori con residui di vernici e solventi, rifiuti speciali che richiedono particolari procedure di smaltimento. I punti in cui sarà possibile smaltire questi materiali saranno in tutto 6 (3 ecostazioni e 3 centri di raccolta):
• Via Ateneo Salesiano (centro di raccolta) – Municipio IV
• Viale Quaglia (Ecostazione) – Municipio VIII
• Via Anagnina (Ecostazione), Viale Palmiro Togliatti 65 (centro di raccolta) – Mun. X
• Via Laurentina (centro di raccolta) – Municipio XII
• Piazza San Giovanni di Dio (Ecostazione) – Municipio XVI

I cittadini potranno inoltre disfarsi di vecchie biciclette, anche non funzionanti, consegnandole all’ Associazione Culturale Ciclonauti, che AMA ospiterà in 2 ecostazioni (Viale della XVII Olimpiade e via Gino Cervi). Le vecchie bici (o parti di esse) saranno recuperate/riciclate, rimesse a punto e successivamente restituite alla cittadinanza attraverso iniziative ludico-culturali, di beneficenza, ecc.

AMA provvederà a differenziare secondo la categoria merceologica (legno, ferro, plastica, altri metalli, ecc.) i rifiuti riciclabili raccolti nelle diverse postazioni.
Si ricorda inoltre che Ama mette quotidianamente a disposizione dei cittadini altri due canali per disfarsi gratuitamente dei rifiuti ingombranti, elettronici e di tutti quei materiali che non possono e non devono essere gettati nei cassonetti stradali: gli 11 centri di raccolta aziendali e le 186 postazioni mobili, attive già dallo scorso ottobre in giorni e orari prefissati, dislocate in tutti i municipi della città..

Postazioni di raccolta nel XX Municipio

Nel XX Municipio le postazioni saranno due: la prima in Viale Tor di Quinto, nel parcheggio del Gran Teatro, e la seconda all’Olgiata, nell’area parcheggio di Via V.Tieri-via Cassia

Postazioni di raccolta negli altri Municipi pari

* II Ecostazione Viale della XVII Olimpiade – altezza viale Stati Uniti d’America
* II Centro di Raccolta Via dei Campi Sportivi 100 – Acqua Acetosa
* IV Ecostazione Via Gino Cervi angolo Via Vigne Nuove
* IV Centro di Raccolta Via dell’Ateneo Salesiano – Monte Cervialto
* VI Ecostazione Via Rovigno d’Istria – mercato Villa Gordiani
* VI Ecostazione Via Teano 38-Largo Preneste
* VIII Ecostazione Via Massa S. Giuliano – alt. Via Città S. Angelo (area mercato)
* VIII Ecostazione Viale P.F. Quaglia – Via S. Rita da Cascia
* X Ecostazione Via Anagnina – stabilimento Ericsson
* X Centro di raccolta Via Palmiro Togliatti 65 – Cinecittà Due
* XII Ecostazione Via Ignazio Silone – Via Sapori (parcheggio mercato)
* XII Ecostazione Piazzale Ezio Tarantelli
* XII Centro di raccolta Via Laurentina – Motorizzazione Civile
* XVI Ecostazione Piazza S. Giovanni di Dio – parcheggio mercato
* XVI Ecostazione Via Ildebrando della Giovanna – fronte civico 81
* XVIII Ecostazione Via U. Moricca – parcheggio adiacente parco pubblico
* XVIII Ecostazione Via Borgo Ticino ang. Via Ovada – parcheggio adiacente mercato

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome