Home ATTUALITÀ Roma – ridotto ad 8 ore lo sciopero bus perifici di martedì...

Roma – ridotto ad 8 ore lo sciopero bus perifici di martedì 11 gennaio

Lo sciopero, previsto per martedì 11 gennaio, in Roma Tpl che gestisce le 73 linee di bus periferici, inizialmente proclamato di 24 ore, è stato ridotto ad 8, dalle 8,30 alle 16,30. Questa notte, il servizio dei bus notturni, sempre gestiti dalla Roma Tpl, si svolgerà regolarmente. Lo comunica l’Agenzia Roma per la Mobilità spiegando che domani, tra le 8.30 e le 16.30, non saranno garantite le corse delle seguenti linee.

Ecco l’elenco: C1, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 088, 146, 213, 218, 220, 222, 232, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 675, 663, 701, 702, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997 e 998.

Sulle linee 023, 024, 025, 035, 763, 808 e 983 i disagi potrebbero essere maggiori: allo sciopero della Faisa Cisal, si aggiungerà infatti una protesta, sempre tra le 8,30 e le 16,30, indetta da Ugl e Sul.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome