Home ATTUALITÀ Vigna Clara – genitori al voto, si rinnova il Consiglio del 53mo...

Vigna Clara – genitori al voto, si rinnova il Consiglio del 53mo Circolo Didattico

consiglio.jpgDomenica 14 e lunedì 15 novembre avranno luogo le elezioni per il rinnovo del Consiglio del 53° Circolo Didattico Raffaele Merelli, quello cui fanno capo le quattro scuole elementari che gravitano intorno al quartiere di Vigna Clara e dintorni: Zandonai, Mengotti, Malvano e Ferrante Aporti. VignaClaraBlog.it ha contattato l’Avv. Lorenza Iannelli, presidente uscente del consiglio, per porle qualche domanda.

Ci faccia un bilancio dell’esperienza sua personale nel consiglio uscente e dei risultati ottenuti in questi tre anni...il bilancio è sicuramente positivo, anche se in più di una occasione ho pensato “chi me lo ha fatto fare”. E’ difficile mettere tutti d’ accordo e sopratutto è difficile ottenere quello che serve alla scuola. Siamo riusciti a comprare attrezzature per le palestre della scuola, Sono stati approvati tanti progetti come quello dell’ ascolto con una psicologa per le famiglie in difficoltà. Tante altre cose non siamo riuscite ad ottenerle, ad esempio interventi sui bagni scolastici che versano in condizioni vergognose soprattutto alla Zandonai.

Quali sono i problemi rimasti aperti? Ciascuno dei quattro plessi ha problemi differenti, ma quelli che sicuramente sono comuni sono quelli che riguardano la sicurezza e l’edilizia. Purtroppo non si riescono ad avere interventi risolutivi . Mancano i fondi e a volte anche, se non soprattutto, la volontà.

In che condizioni il 53 circolo arriva alle elezioni? Direi dunque che l’espressione migliore per rispondere alla vostra domanda è “in fermento”. Ci sono stati tanti cambiamenti , in primis la dirigenza. Il rinnovo del Consiglio segue infatti di poco più di due mesi il cambio della guardia del Dirigente Scolastico dello stesso Circolo: ai primi di settembre il Prof. Olimpio Antonucci, dopo ventisette anni, ha lasciato la mano a Elisamarzia Vitaliano, che ora divide le sue attenzioni tra il Circolo Merelli e il Circolo Parco di Vejo di cui era già responsabile.

Perché è importante che i genitori vadano a votare? E’ importantissimo perchè eleggere dei rappresentanti vuol dire avere voce nelle decisioni salienti della scuola. Oltre a questo sarebbe veramente triste, e per certi versi anche scoraggiante, dare alla nuova dirigenza ed al consiglio che verrà eletto un segnale di indifferenza su come viene gestita la scuola.

Che consigli si sente di dare a chi verrà eletto nel nuovo consiglio? Di non demordere mai. A volte sembrerà che tutto ciò per cui si lotta è inutile, ma non è così. Con l’ entusiasmo e soprattutto con la buona volontà e il buon senso, qualcosa per il bene della scuola e dei nostri figli, perchè questo è il fine ,si può fare e si può ottenere.

Ringraziamo l’Avv. Iannelli per la sua consueta disponibilità e per il lavoro svolto, unitamente a tutti gli altri consiglieri uscenti, a beneficio della comunità di Roma Nord e facciamo il nostro in bocca al lupo a tutti i candidati.

Chiudiamo con qualche informazione sulle modalità di voto: si potrà votare, muniti di documento di riconoscimento, presso il plesso frequentato dai figli nei giorni domenica 14 (dalle 8.00 alle 12.00) e lunedì 15 novembre (dalle 8.00 alle 13.30); possono votare entrambi i genitori (i genitori che hanno figli iscritti in classi/plessi differenti votano una volta sola presso il seggio del plesso frequentato dal figlio minore); è possibile dare il proprio voto solo alla lista oppure aggiungere le preferenze per massimo due candidati (purché della stessa lista: in caso di preferenze verso candidati non appartenenti alla lista votata, il voto verrà considerato nullo).

↓seppe Guernica Reitano

© riproduzione riservata – proprietà EdiWebRoma

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome