Home ARTE E CULTURA The Trip, il mondo a Roma: cinque continenti in 5 piazze della...

The Trip, il mondo a Roma: cinque continenti in 5 piazze della Capitale

Sabato 16 ottobre, nella Capitale si terrà “The Trip. Il mondo a Roma”, una mostra fotografica itinerante – realizzata con il patrocinio del Comune di Roma ed in collaborazione con TAM e Nikon – nell’ambito della quale saranno presentati i lavori dei venti finalisti del concorso fotografico promosso dal free magazine The Trip. In cinque tra le più suggestive piazze del centro storico di Roma (Piazza San Cosimato /Oceania – Piazza Sant’Ignazio /Asia – Piazza Trilussa /Americhe, Piazza Santa Maria in Trastevere /Europa – Piazza Mattei /Africa) saranno esposti dalle 16 in poi gli scatti di viaggio dei fotografi concorrenti e contemporaneamente sarà possibile degustare aperitivi ispirati alla tradizione del continente di riferimento presso i locali e le associazioni culturali gemellati con l’iniziativa.

Ma soprattutto, dalle ore 22 alle 23 presso il Chiostro del Bramante in Via della Pace 5,  si terrà la premiazione finale del concorso. Al  vincitore spetteranno due biglietti per il Brasile ed una Nikon D3000 in dotazione.

The Trip” è un free magazine sorto a Roma Nord – la sua redazione ha sede nel cuore di Vigna Clara – con l’obiettivo di stimolare il lettore attraverso l’utilizzo di foto, interviste, reportage e racconti di chi i viaggi li ha fatti, vissuti, amati ma anche odiati.
Sul suo sito, si definisce “un veicolo che, oltre a condividere in maniera anticonformista, ironica e critica idee ed esperienze, sviluppa curiosità e approfondimenti sui luoghi e sulle tradizioni delle mete segnalate.”
Ma non è tutto. Grazie ad una grafica curatissima, ad articoli veloci, leggeri, pieni di notizie ed utilizzando un linguaggio moderno e diretto, “The Trip” si pone anche come finestra su argomenti che spaziano dalla musica all’arte, dalla letteratura al cinema, dalla moda al design, dall’architettura a forme artistiche vecchie e nuove.
Buon viaggio a The Trip.  (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome