Home AMBIENTE Manziana: incendio al parco avventura Quercus Village, atto doloso?

Manziana: incendio al parco avventura Quercus Village, atto doloso?

Venerdi’ 17 settembre un incendio ha distrutto il punto di ristoro del Quercus Village di Manziana, l’innovativo parco avventura aperto questa estate (leggi qui) nel bosco di Macchia Grande di Manziana, a soli 30 km da Roma. Sono in corso le indagini per appurare se si tratti di un incendio doloso.

Con una nota al Sindaco di Manziana, al Presidente del Consiglio Comunale ed al comandante della locale stazione dei Carabinieri, Parchi Avventura Italiani, l’associazione nazionale di categoria che rappresenta oltre 50 strutture, ha condannato il vile episodio, evidenziando la gravità dei fatti accaduti. Maurizio Crisanti, coordinatore dell’Associazione, ha infatti dichiarato a riguardo: “Rappresentiamo oltre cinquanta parchi avventura sull’intero territorio nazionale, e mai si era verificato un episodio così grave ed evidentemente intimidatorio nei confronti di un’attività che ha restituito vita alla Macchia Grande di Manziana, ponendo fine al degrado e all’incuria di un’area non adeguatamente rispettata da coloro che usufruivano degli spazi per il pic nic. Invito pertanto l’Amministrazione comunale a mostrare pubblicamente la propria vicinanza a questi giovani imprenditori, colpiti proprio nel momento in cui la loro bella attività aveva iniziato a dare forti segnali di apprezzamento da parte del pubblico. Sarebbe un segnale di solidarietà che sarebbe apprezzato da tutti gli esercenti di attività economiche presenti nel territorio comunale, i quali hanno perso la loro tranquillità a seguito di questa vergognosa azione.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome