Home ATTUALITÀ Inaugurata la strada di collegamento tra Via Cassia e Via della Cerquetta

Inaugurata la strada di collegamento tra Via Cassia e Via della Cerquetta

Rotatoria Via CassiaL’apertura di una strada di collegamento tra Via Cassia e Via della Cerquetta e il nuovo parcheggio davanti la scuola di Via Gallina. Questi i motivi dell’inaugurazione che si è svolta questa mattina 18 settembre 2010 dalle 11 e 30 nei pressi delle vie succitate. Una cerimonia che, almeno nei primi minuti, sembrava volgere verso un banale taglio del nastro da parte di pochi consiglieri e membri delle istituzioni fotografati e ripresi da una mezza dozzina di giornalisti. In realtà, poco dopo, la rotonda davanti al parcheggio scolastico, malgrado il brutto tempo, si è riempita di persone interessate e contente e molti sono stati i complimenti, e le strette di mano, al Presidente del XX Municipio Gianni Giacomini.

[GALLERY=1011]

I lavori, iniziati a Giugno di quest anno, si sono conclusi oggi con il taglio del nastro tricolore davanti ad una folla applaudente e soddisfatta. Un miglioramento per i cittadini della zona che non finirà con l’inaugurazione dell’arteria che collega le due vie ma che continuerà, assicura il Presidente Gianni Giacomini, o con l’apertura di via Giuseppe Adami, o con la creazione di una nuova strada, consentendo alla Cerquetta altre vie di sfogo per quanto riguarda il traffico.

Anche un asilo ed un grosso spazio verde, stando a quanto dice il Presidente del XX, sembrano in via di realizzazione.

[GALLERY=1012]

Il Presidente Giacomini ha continuato poi a parlare dei miglioramenti del quartiere sollecitando però il Consigliere del Comune di Roma e delegato per la sicurezza stradale, Roberto Cantiani, con la richiesta di maggiori aiuti, fondi e mezzi per i municipi, oltre alla canalizzazione di alcuni fossi di scarico che sono ora a cielo aperto.

Ringraziamenti e saluti, da parte del Presidente del Municipio, sono stati rivolti anche al Presidente della Commissione all’Urbanistica del XX, Marco Petrelli, che molto si è dato da fare per la realizzazione della via, ed al consigliere dell’opposizione Alessandro Sterpa affermando che la strada giusta per un continuo miglioramento è quello della collaborazione anche tra partiti diversi ed opposti quali PD e PDL.

[GALLERY=1014]

La parola è andata poi al rappresentante dell’imprenditoria che ha realizzato l’opera il quale definisce il nuovo collegamento “un piccolo pezzo nuovo di quartiere” ed il XX come un Municipio che tiene in particolar modo ai problemi del territorio. Hanno poi parlato il già citato Roberto Cantiani ed il Consigliere della regione Lazio Andrea Bernaudo.

[GALLERY=1015]

Al discorso è seguito il taglio del nastro e l’apertura del buffet firmato Castroni al quale hanno partecipato anche l’Assessore all’Urbanistica del Municipio XX Giuseppe Mocci, il Presidente della Commissione Mobilità Luciano Sciaretti ed i consiglieri del Municipio Francesco Petrucci e Giuliano Pandolfi. Anche la Protezione Civile ed una delegazione di Carabinieri erano presenti alla cerimonia.

[GALLERY=1016]

Claudio Colica

© riproduzione riservata
Visita la nostra pagina di Facebook

5 COMMENTI

  1. I politici della XX Circ. hanno tanto sbandierato il loro operato, parlando per noi cittadini ed abitanti della Cerquetta quando hanno posto i nuovi lampioni in Via Filippo Torriero dicendo, “I cittadini ringraziano” …

    Ora mi dimando e domando a voi della redazione e lettori… a che santo tocca votarsi per far ripristinare l’illuminazione all’inizio di Vicolo della Cerquetta, all’altezza di Via Braccianese 96, spenti ormai da circa un anno?? (Per intenderci, dove ci sono i giardinetti pubblici, nel tratto di strada che è ancora a due sensi).
    Il loro malfunzionamento (per non dire totale NON funzionamento) risale al primo temporale della stagione invernale (sett-ott 2009) e da allora si brancola nel buio – letteralmente!

    Che facciamo come Cimabue, che ne ripara una e ne rompe due?
    I cittadini attendono una risposta.

  2. buon giorno alessandra sono il consigliere ANTONELLO DERENTI lo stesso consigliere che i cittadini di via filippo torriero mi hanno ringraziato per essermi adoperato ad illuminare la loro strada, pero’ non sono un santo sono un cittadino come te che tutti i giorni cerca con i pochi mezzi a disposizione di rendermi utile per la cittadinanza considerato il fatto che ho avuto l’onore di ricoprire l’incarico da consigliere da molti cittadini del xx municipio.Per quando riguarda la strada da te citata al momento risulta privata cioe’ mi spiego meglio il costruttore di quelle palazzine aveva aperto la strada in questione abusivamente infatti a oggi non risulta in carico al comune di roma e siccome la corrente alla societa’ ACEA la dovevono pagare i cittadini e non essendo stata appunto pagata la societa’ ACEA LA STACCATA. Pero’ ti voglio dare una buona notizia molto presto dopo avere avutp diversi incontri con la societa’ costruttrice e il dipartimento strade del comune di roma e’ imminente la consegna della strada che diventera’ aperta al pubblico transito e di conseguenza ripristinata anche l’illuminazione . un saluto Consigliere Antonello DERENTI

  3. Quali provvedimenti sono stati presi, da parte del Municipio e del Comune, nei confronti di questo costruttore che apre abusivamente una strada mettendo a rischio l’incolumità dei cittadini? Gli organi preposti alla vigilanza sulla realizzazione delle opere di urbanizzazione non si sono accorti di nulla?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome