Home ATTUALITÀ Prima Porta: arrestato fioraio-spacciatore al cimitero Flaminio

Prima Porta: arrestato fioraio-spacciatore al cimitero Flaminio

La sua “copertura” era fornita dal negozietto di fiori posizionato di fronte all’ingresso del cimitero Flaminio. In realtà i carabinieri dell’Aliquota Operativa della compagnia Roma Cassia hanno scoperto che, tra un crisantemo e un mazzo di lilyum, il fioraio, un pregiudicato egiziano di 44 anni, allungava ai suoi clienti “speciali” dosi di cocaina.

I militari hanno scoperto lo straniero nella tarda serata di ieri mentre si aggirava tra le cappelle del cimitero con in tasca oltre 10 grammi di polvere bianca suddivisi in 20 involucri appositamente confezionati. La droga è stata sequestrata mentre il pusher è stato trattenuto in caserma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome