Home ATTUALITÀ Cineporto, grazie al pubblico vinta la scommessa: trovato l’accordo con il Comune...

Cineporto, grazie al pubblico vinta la scommessa: trovato l’accordo con il Comune di Roma per il prossimo anno

Domenica 5 settembre, con la proiezione di “La nostra vita” del regista Daniele Lucchetti, si è chiusa la 23° Edizione del Cineporto, la prima, come vi abbiamo raccontato, a non aver ricevuto alcun finanziamento dall’amministrazione capitolina. E’ stata un’edizione dai mezzi limitati, realizzata in sordina, ma ugualmente gli organizzatori sono riusciti a proporre un cartellone di qualità e questo è stato decisivo affinché la loro scelta venisse premiata da una buona affluenza di pubblico, così da poter dire oggi che la scommessa di aprire i battenti nonostante tutto è stata vinta.

A questo si aggiunge un’altra buona notizia: alla fine sono state superate le incomprensioni con il Comune di Roma e l’edizione 2011 di Cineporto godrà del titolo di manifestazione storica; ora ci sono tutti i presupposti perché il Cineporto torni l’anno prossimo, per parafrasare il Nerone di Ettore Petrolini, più bello e più grande che pria.

↓seppe Guernica Reitano

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome