Home ARTE E CULTURA Torna Toccata & Fuga e riempie di note le piazze di Roma

Torna Toccata & Fuga e riempie di note le piazze di Roma

quattro-voci.jpgDopo il successo riscosso da “Toccata & Fuga, vacanze romane” nelle precedenti edizioni a Roma ed in alcune metropoli internazionali (Tokyo e New York), la kermesse itinerante torna da lunedi’ 26 luglio ad allietare i turisti che si trovano a Roma nel periodo estivo.

“Toccata & Fuga è il piatto del buon ricordo” ha detto il senatore Mauro Cutrufo, Vicesindaco di Roma, intervenuto a piazza di Spagna alla prima uscita estiva della manifestazione.”Chi vi assiste porta nella sua mente, una volta tornato nel proprio paese, il ricordo delle meraviglie artistiche delle nostre scenografie naturali, le nostre piazze, “condite” con la musica che ha reso celebre la nostra lingua nel mondo, il melodramma, sapientemente miscelato con le canzoni della nostra migliore tradizione popolare”.

toccatafuga1.jpg

Un nuovo balletto fresco e giovane, su musica di Benny Goodman, con la coreografia di Manuel Paruccini, prepara la piazza al quartetto vocale che, con un repertorio che spazia da Bellini a Rossini, da Verdi a Mozart, accompagna il pubblico in un viaggio all’interno della grande musica, riuscendo a seguire ed accontentare il gusto di una platea composta da migliaia di turisti ma anche da tanti romani.

“Toccata & Fuga” è un esperimento riuscito che, giunto alla quarta edizione, ha consolidato il suo successo trasformandosi in un appuntamento fisso anche del turismo estivo romano.

Grande successo non solo per le arie e romanze d’opera, convincente il duetto dall’Elisir d’amore di Donizetti (Fabio Andreotti e Cesidio Iacobone), ma anche forte apprezzamento per medley di canzoni in lingue diverse, un omaggio ai nostri visitatori, da Granada a La vie en rose a Moon river, Ocie ciornie fino a Dein ist mein ganzes hertz. Grande attesa per il finale che, con Arrivederci Roma saluta il pubblico presente.
Gli interpreti, Fabio Andreotti (tenore), Olga Adamovich (soprano), Cesidio Iacobone (bas-baritone) e Irene Bottaro (mezzosoprano), accompagnati al piano con maestria da Sergio La Stella , destinatario di un grande consenso da parte del pubblico, riescono ad incantare la piazza ed a giocare con essa con virtuosismi vocali come nel caso della brava Olga Adamovich nella cavatina di Norina ( Donizetti). Bene anche Irene Bottaro nella Habanera dalla Carmen di Bizet. Il grande caldo non ha scoraggiato i turisti che hanno seguito con interesse lo spettacolo fino alla fine.

 toccatafuga2.jpg

Toccata & Fuga tornerà lunedì 26 luglio alle ore 21.00 a piazza Navona per poi trasferirsi a piazza di Spagna. Il 7 luglio 1990 andava in scena quello che ancora oggi è uno degli spettacoli più amati e conosciuti al mondo, il concerto dei tre tenori a Caracalla. Pavarotti, Domingo e Carreras ammaliarono il mondo intero con un mix di arie d’opera e canzoni della migliore tradizione popolare.

A venti anni da quel giorno, venerdì 30 luglio a piazza di Spagna l’associazione Toccata & Fuga, vacanze romane, in collaborazione con Promoroma, l’azienda speciale della camera di Commercio di Roma, ha organizzato uno speciale di Toccata & Fuga, Vacanze romane dedicato ai tre tenori. Nel corso della serata tre diversi timbri tenorili si inseguiranno vocalmente di fronte alla fontana illuminata per ricreare la magia di un evento che è rimasto nel cuore di tutti. All’evento saranno invitati Placido Domingo e Josè Carreras. Ad “inseguirsi” in “geometrie vocali” saranno Fabio Andreotti, Jean Francois Borras e Giordano Lucà, che in questi giorni è nella Capitale per il Rigoletto di Verdi a Caracalla. Ad aprire la serata il maestro Sergio La Stella con un omaggio a Chopin di cui quest’anno ricorre il bicentenario.

toccatafuga3.jpg

Ma le sorprese di Toccata & Fuga non finiscono qui.

Il 2 agosto, spettacolo nello spettacolo “Toccata & Fuga”, al termine della sua esibizione, lascerà spazio, a piazza Navona, alla 50ma edizione del concorso di bellezza “Miss Roma 2010” . Il 9 agosto sarà la volta del tango argentino che si alternerà con il quartetto vocale e con il balletto di Toccata & Fuga a piazza di Spagna, un evento questo realizzato in collaborazione con l’ambasciata Argentina, che quest’anno celebra il bicentenario dalla nascita dello Stato sudamericano.

Ecco il programma:

26 luglio dalle ore 21.00: piazza Navona, piazza di Spagna;

2 agosto dalle ore 21.00: piazza Navona, piazza di Spagna. Alle ore 21.50 Toccata & Fuga raggiungerà piazza di Spagna lasciando spazio, nella stessa location, a “Miss Roma 2010”, concorso che compie 50 anni e che vedrà designata la miss che rappresenterà Roma al concorso di Miss Italia;

9 agosto dalle ore 21.00: piazza Navona, piazza di Spagna. Nell’ambito dello spettacolo è prevista una esibizione di tango argentino, con 4/5 musicisti ed una coppia di ballerini, organizzata in collaborazione con l’Ambasciata argentina, per celebrare il duecentesimo anniversario della nascita dello Stato sudamericano.

14 agosto dalle ore 22.00: piazza di Spagna, con spettacolo pirotecnico alle ore 23.30.

16 agosto dalle ore 21.00: piazza Navona, piazza di Spagna.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome