Home ATTUALITÀ Labaro – arrestato rapinatore riconosciuto grazie ai tatuaggi

Labaro – arrestato rapinatore riconosciuto grazie ai tatuaggi

moto.jpgUn uomo, ieri sera, ha comodamente consumato una bibita ai tavoli di un bar di via Osnago, a Labaro, e poi ha indossato un casco integrale e ha rapinato la vicina tabaccheria minacciando la titolare con un coltello. Il rapinatore si è impossessato del denaro della cassa più 900 euro di ricariche telefoniche ed è fuggito a bordo di uno scooter.

I poliziotti del Commissariato Flaminio e Villa Glori impiegati nel controllo del territorio in quella zona, sono arrivati subito dopo la segnalazione della rapina al “113” e non hanno impiegato molto a collegare le descrizioni del rapinatore fatte dal tabaccaio e dal gestore del vicino bar, con quelle di una persona da loro ben conosciuta.
Le due pattuglie hanno controllato le vie limitrofe alla tabaccheria ed alla fine hanno fermato S.R. di 44 anni e lo hanno accompagnato negli uffici del Commissariato Flaminio per alcune verifiche. Nel frattempo al Commissariato sono arrivati anche i gestori del bar e della tabaccheria, invitati per le loro deposizioni ed hanno riconosciuto senza ombra di dubbio la voce, il fisico ed i tatuaggi di S.R. come quelli dell’uomo che poco prima aveva rapinato la tabaccheria; agli agenti non è rimasto che procedere all’arresto di S.R. per rapina aggravata. (fonte OmniRoma)

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome