Home ARTE E CULTURA E’ Festa della Musica a Roma: 150 concerti in 3 giorni

E’ Festa della Musica a Roma: 150 concerti in 3 giorni

Torna, nella Capitale da oggi 19 giugno fino a lunedì 21, la Festa Europea della Musica giunta quest’anno alla XVI edizione con un programma molto articolato che prevede  oltre 1500 musicisti con 150 concerti tutti ad ingresso gratuito.

Tra i tanti appuntamenti in programma, oggi in piazza di Spagna, nella Scalinata di Trinità dei Monti il concerto della Banda musicale dell’Esercito e il concerto della Banda musicale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco; al Pantheon, in Piazza della Rotonda, sempre oggi, ci sarà il Concerto della Banda musicale della Marina Militare.

Ancora al Pantheon, domani 20 giugno, ci sarà il ‘Concerto dei cori’ composto dai gruppi ‘Loyola Marymount University’, ‘St Ignatius Chamber Singers’ e dal ‘Monte Vista Chamber Choir’ . Da Piazza della Rotonda i cori andranno in parata alla Basilica di Santa Maria Sopra Minerva dove proseguiranno il concerto con musiche di Haendel, Palestrina, Carter, Durufle’. Sempre oggi 20 giugno, inoltre, si svolgerà il concerto itinerante della ‘Black Brass Band’, da Via Tomacelli a Piazza di Spagna.

Di grande interesse l’appuntamento di lunedi 21 giugno, alle 21.30 in Piazza del Campidoglio, con l’Orchestra Italiana del Cinema diretta da Daniele Belardinelli, impegnata con “Il Suono del Neorealismo” un concerto multimediale nel quale verranno presentate alcune tra le più significative pagine musicali del cinema neorealista italiano, grazie ad uno straordinario lavoro di ricerca, recupero e ricostruzione delle partiture originali andate perdute: da Ladri di di biciclette a Siuscià, da Vivere in pace a Riso Amaro, da Bellissima a Umberto D.
In totale nove suite orchestrali con musiche di compositori quali Alessandro Cicognini, Nino Rota, Goffredo Petrassi, Carlo Rustichelli, Franco Mannino. L’ascolto sarà accompagnato dalla proiezione in alta definizione del materiale storico fotografico di scena. I videoartisti, grazie agli strumenti della multimedialità, ricreeranno l’iconografia del cinema neorealista attraverso le proiezioni sui palazzi di piazza del Campidoglio.

Per il programma completo si consiglia di cliccare qui, sul sito della manifestazione

Nata in Francia nel 1982 da un’idea del ministro della Cultura francese Jack Lang, la ‘Festa della Musica’ si svolge contemporaneamente nelle principali città europee e in svariate città nel mondo, come New York, Osaka, Sidney.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome