Home ATTUALITÀ Mondofitness 2010, a Tor di Quinto 100 giorni di sport dal 9...

Mondofitness 2010, a Tor di Quinto 100 giorni di sport dal 9 giugno al 16 settembre

Appuntamento a Tor di Quinto il 9 giugno: riapre infatti i battenti Mondofitness per dare inizio alla più lunga maratona estiva del fitness: cento giorni di sport e divertimento come sempre nel verde del Parco a pochi passi da Ponte Milvio. L’evento è stato presentato ieri mattina nella cornice dell’Aranciera in San Sisto da Alfonso Rossi, gran patron di Mondofitness, alla presenza della stampa, sportivi e rappresentanti delle istituzioni.

Erano presenti infatti per il Comune di Roma Fabio De Lillo e Alessandro Cochi, assessore all’Ambiente il primo e delegato allo Sport il secondo, e Gianni Giacomini e Marco Perina, presidente e vice presidente del XX Municipio che ospita il villaggio di Mondofitness,  giunto oggi alla sua undicesima edizione.

sp_a0356.jpg

Un grande appuntamento ed un grande ritorno salutato con enfasi dagli amministratori locali in quanto rappresenta un punto d’onore per il territorio di Roma Nord. “Puntiamo a fare del XX il Municipio dell’eccellenza per lo sport” ha infatti dichiarato Marco Perina auspicando che una manifestazione a 360 gradi come questa nel prossimo futuro  “sia presente a Tor di Quinto per 365 giorni l’anno e non solo per l’estate“.

Mondofitness è infatti la manifestazione sportiva più importante dell’estate romana ed i numeri lo dimostrano: 30mila metri quadri divisi in oltre 20 aree. Tra le attività tante conferme, quelle tradizionali che da sempre riscuotono il gradimento degli sportivi, ma anche tante novità internazionali. Prima tra tutte il bootcamp, la nuova disciplina fitness che si ispira al training dei marines americani: un mix di corsa, esercizi e divertimento, ottimo per perdere peso e tonificare braccia, addome e glutei. Nell’area fitness anche quest’anno tante le discipline in cui sarà possibile sperimentarsi: Step, Aerobica, Macumba, Strike Zone, Total Body, Afrogym solo per citare le più note.

amondofitness.jpg

Con questa edizione ci sarà anche una nuova Area Boxe Competition, dedicata agli sport da ring: un circuito di allenamento basato sulla formula open-time, oggi molto diffusa nelle palestre americane. Si potrà accedere alla struttura senza vincoli di orario, usufruire di sacchi, corde, medicine balls, manubri, tappetini, e allenarsi in totale autonomia, contando però sulla presenza e sui consigli di istruttori qualificati.

Gli appassionati del volley ritroveranno invece la Beach Area, una spiaggia nel centro della città composta da quattro campi polifunzionali in sabbia finissima e un campo regolamentare da beach soccer.

aimmagine-247.jpg

Non solo cura del corpo, ma anche della mente, grazie all’Area Benessere e Yoga. Dalle discipline ormai ampiamente affermate, come lo yoga, il pilates e le terapie olistiche, al nuovissimo antigravità yoga, che si pratica appesi per aria con un’amaca di stoffa come tutore. Ma non è tutto, perchè non  mancherà l’area kids Mondo Buffo, affidata all’esperienza di Marco Venturi, dove i più piccoli verranno intrattenuti da animatori esperti con giochi di gruppo, attività sportive e spettacoli di magia, e dove i genitori potranno lasciare i propri figli dedicandosi alle attività preferite.

Andrea de Angelis, mente organizzativa di MondoFitness, ha assicurato che ogni area sarà gestita da personale specializzato con consolidata esperienza nel settore sportivo-ricreativo, proveniente dalle migliori palestre della capitale.

Ha poi annunciato un’interessante novità: quest’anno il villaggio aprirà anche al mondo dell’acqua. I frequentatori potranno infatti imparare a conoscere il parco nautico interamente dedicato agli sport d’acqua, in particolare lo sci nautico e i suoi derivati.
Dove? Non certo a Tor di Quinto ma sulla Via Tiberina, poco dopo Prima Porta, dove, grazie alla società “Parco Tevere”, sono sorti due laghi ricavati da ex cave di inerti che ospitano un centro federale per chi desidera imparare questo sport e dove esperti istruttori e piloti federali si prenderanno cura del dilettante così come dell’atleta specialista. Nello stand che verrà allestito al centro di Mondofitness sarà dunque possibile avere tutte le informazioni in merito e prenotarsi.

Ma per chi fosse interessato solo a trascorrere una serata al fresco con gli amici, nel villaggio non mancheranno stand, balli di gruppo e diversi punti ristoro mentre nell’ area spettacoli ogni sera ci sarà animazione, cabaret ed esibizioni di gruppi musicali oltre ai maxischermi per seguire le partite del campionato mondiale di calcio.

img05.jpg

L’accesso al villaggio, aperto tutti i giorni dalle 10 alle 24, sarà gratuito.  Pr usufruire della sala pesi e seguire le lezioni di fitness, indoor cycling, rowing, tapis e aquagym è necessario un apposito biglietto giornaliero o un abbonamento, che può essere acquistato in prevendita a prezzo scontato. Si può scegliere tra il full, che copre l’intero periodo dal 9 giugno al 16 settembre, e il 60 days, che ha una durata ridotta dal 9 giugno al 9 agosto e può essere poi integrato con un supplemento.

Che Mondofitness sia un appuntamento che da undici anni riscuote successo e grande favore di pubblico lo testimonia il fatto che XX Municipio, Comune, Provincia di Roma e Regione Lazio anche quest’anno hanno dato il loro patrocinio. (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome