Home ATTUALITÀ XX Municipio – si torna a parlare di diretta web e trasparenza

XX Municipio – si torna a parlare di diretta web e trasparenza

davanti-al-pc.jpgLa Commissione Trasparenza del XX Municipio, riunitasi ieri, 19 Maggio, ha deciso all’unanimità di chiedere per iscritto al Direttore del Municipio di dare concretamente seguito alla risoluzione votata nel lontano Gennaio 2009 in merito alla diretta web delle sedute di Consiglio. Lo ha comunicato a VignaClaraBlog.it il consigliere Antonello Derenti, vice presidente della Commissione.

La prima volta che in Consiglio si parlò della diretta web fu oltre 18 mesi fa, nella seduta del 31 ottobre 2008, quando l’aula respinse a maggioranza una proposta di risoluzione avanzata dal Consigliere Andrea Antonini che chiedeva di trasmettere le sedute di consiglio in diretta web sul sito istituzionale del Municipio. L’innovazione non piacque alla maggioranza, che motivò il voto contrario col fatto che non erano noti gli impatti economici della proposta sulle casse del Municipio. Peccato che una rapida indagine avrebbe già allora consentito di scoprire che con un investimento una-tantum di non oltre 5mila euro il progetto sarebbe stato realizzabile. Forse anche molto meno, chiedendo al Campidoglio di poter utilizzare la tecnologia ed il software già in uso presso il Consiglio Comunale (leggi qui) .

La proposta tornò in aula il 26 gennaio 2009 su istanza del gruppo PD. Edulcorata da tanti emendamenti venne comunque approvata – questa volta all’unanimità – con la formula alquanto blanda “il consiglio impegna il Presidente del Municipio ad attivarsi presso i competenti Uffici Comunali per poter garantire la diretta delle sedute municipali attraverso il sito istituzionale del Comune che già trasmette sul web le sedute del Consiglio Comunale” (clicca qui).

Quanto e come questo impegno si tradusse in operatività non è dato di saperlo. Nel frattempo cominciò a prendere corpo l’ipotesi del cambio sede, da via Poma e via Sabotino a via Flaminia, e dunque ogni investimento in via Sabotino – per quanto di poco conto e per quanto riutilizzabile – venne accantonato. E con lui la risoluzione, che trovò posto nel cassetto delle risoluzioni approvate e non realizzate.

Da allora silenzio assoluto. Pur giunto il Municipio nella nuova e più attrezzata sede di via Flaminia 872, delle dirette web non si è più parlato fatta eccezione per la relazione di Andrea Antonini, allora presidente della Commissione Trasparenza, letta in aula il 7 settembre 2009 per fare il punto di un anno di lavoro della Commissione da lui presieduta (leggi qui).

Arriviamo dunque a ieri, quando la stessa Commissione, come ha dichiarato a VignaClaraBlog.it Antonello Derenti, ha estratto la risoluzione dal cassetto per chiederne l’attuazione al Direttore del Municipio. Con quale efficacia? Da altre cronache dell’aula abbiamo appreso che l’attuale Direttore è prossimo a lasciare l’incarico per raggiunti limiti di età. Accadrà nei prossimi giorni. Chi lo sostituirà, quando ciò accadrà, avrà ben altre priorità – è immaginabile – nell’assumere l’incarico.
Siamo dunque abbastanza confidenti che, nonostante la buona volontà dei componenti la commissione trasparenza, tempi lunghi, molto lunghi trascorreranno ancora prima che i cittadini possano assistere sul monitor del loro computer alle sedute del Consiglio del XX Municipio. (red)

*** riproduzione riservata ***
Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome