Home ARTE E CULTURA Provincia di Roma – al via il concorso letterario ‘Racconti di Provincia’

Provincia di Roma – al via il concorso letterario ‘Racconti di Provincia’

L’Assessorato alle Politiche Culturali della Provincia di Roma in collaborazione con la Robin Edizioni, indice la Seconda edizione del concorso letterario “Racconti di Provincia”, riservato a opere brevi di narrativa.”Il progetto è un catalizzatore di creatività e partecipazione attraverso la scrittura” dichiara l’Assessore alle Politiche Culturali della Provincia di Roma, Cecilia D’Elia.

“Ognuno ha l’opportunità di descrivere e valorizzare il proprio contesto di vita, raccontare le grandi e piccole trasformazioni sociali e ambientali. Il concorso è aperto anche al contributo dei tanti giovani stranieri che vivono studiano e lavorano nella nostra provincia. Il loro sguardo è fondamentale per capire come cambia il nostro territorio e il mondo che ci circonda”.

Il concorso, alla cui prima edizione hanno partecipato quasi duecento aspiranti scrittori, nasce dall’idea di promuovere la conoscenza e la valorizzazione di un territorio unico dal punto di vista storico, culturale e paesaggistico come quello della provincia romana, è gratuito ed è riservato a giovani scrittori esordienti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, residenti nella provincia di Roma.

I giovani autori che vorranno partecipare sono chiamati a esprimere la propria creatività cimentandosi in un racconto breve che abbia come tema ispiratore luoghi, città, storie del territorio della provincia di Roma (esclusa la città di Roma) significativi dal punto di vista culturale, storico, paesaggistico.

Le opere, che devono avere una lunghezza massima di 5 cartelle (1800 battute, spazi inclusi), inedite e libere da contratti editoriali, devono essere inviate per e-mail all’indirizzo raccontidiprovincia@robinedizioni.it, o in formato cartaceo all’indirizzo: Robin Edizioni – Via Silla 35 – 00192 Roma. I racconti dovranno pervenire entro e non oltre il 30 giugno 2010.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome