Home ARTE E CULTURA In mostra storia, tradizione e cultura del vino di Roma

In mostra storia, tradizione e cultura del vino di Roma

vinodiroma.jpgSi inaugura oggi, giovedi’ 17 dicembre, alle 19.00 alla Domus Talenti, in via delle Quattro Fontane 113, l’esposizione “Il vino di Roma – 3000 anni di storia, tradizioni e cultura”, ideata dal Comune di Roma con l’obiettivo di sostenere la grande vocazione produttiva del territorio che circonda la Capitale.

L’inestimabile fortuna del vino di Roma è determinata infatti da fattori territoriali e climatici ed ha una sua storia millenaria. Nelle Colline Romane – spiega il sito del Comune – il vino e la lavorazione dell’uva hanno radici antiche: già tremila anni fa le città e le corti più prestigiose del mondo erano inondate dal nostro vino. La produzione nella zona del “Cesanese” e del litorale Nord, e poi in particolare il vino di Frascati, abbondava sulle tavole più ricercate della nobiltà romana, ostentando una certa rivalità nei confronti dei vini francesi.

Il percorso dell’esposizione è articolato in quattro periodi storici: il vino nell’epoca preromana e romana, il vino delle abbazie e dei monasteri, il vino dei principi, la viticoltura moderna e i vini del III millennio. Attraverso reperti archeologici, testimonianze letterarie, ricostruzioni d’epoca, pannelli, elementi multimediali si potrà così conoscere un territorio ed il suo prodotto più celebre. Il 22 e il 29 dicembre e il 10 gennaio sono previste degustazioni gratuite per permettere ai visitatori di assaporare il vino di Roma.

Il vino di Roma – 3000 anni di storia, tradizioni e cultura  si tiene alla Domus Talenti, via delle Quattro Fontane, 113  dal 17 dicembre 2009 al 10 gennaio 2010
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 – 24 e 31 dicembre fino alle ore 15.00 chiuso 25 e 26 dicembre, 1 gennaio

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome