Home ATTUALITÀ A via del Podismo uno strano connubio: diritti degli animali ed arredamento

A via del Podismo uno strano connubio: diritti degli animali ed arredamento

Pubblicità occulta o cos’altro? Da una settimana un cartello pubblicitario di una struttura commerciale di  Roma Nord fa bella mostra di sé sulla parete dell’edificio di proprietà pubblica di via del Podismo a Vigna Clara, come documentato da questa fotografia.

Pare strano ma è proprio così. Da una settimana all’ingresso del manufatto di proprietà pubblica ubicato nell’area verde di via del Podismo, sede dello sportello del XX Municipio per la Tutela dei diritti degli animali – servizio e manufatto affidati in concessione a Villa Bau Village Onlus – un vistoso cartello reclamizza nome e sito web di una nota ditta di arredamento la cui sede si trova a via Bevagna, nel clicca per ingrandirequartiere Collina Fleming. Non ci risulta che tale ditta sia nell’albo degli sponsor del XX Municipio né è chiaro a che titolo venga reclamizzata sulla parete di un edificio pubblico nel quale dovrebbe essere svolto esclusivamente un servizio di pubblica utilità. Desta perplessità questo connubio fra pubblico e privato e sorge spontanea la domanda: ma i vertici del XX Municipio ne saranno a conoscenza?  (red.)

precedenti articoli correlati
16.10.2009 – aperto lo sportello tutela diritti degli animali del XX Municipio
17.11.2009 – su via del Podismo l’attenzione del presidente del XX Municipio

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. La pubblicità … nonostante la segnalazione da parte della mia Associazione (Scodinzolandia) alla D.ssa Mileto, comandante dei VV.UU. del XX° Municipio e p.c. al Presidente Giacomini … non è stata rimossa. OLtretutto non è stato dato alcun cenno di riscontro anche alla mail inviata da tempo. E poi dicono che i titolari di Vialla BAU Onlus non sono … raccomandati !? Felice Natale a tutti …

  2. Versa in totale stato di abbandono ma perchè???
    Eppure problematiche legate agli animali ci sono!
    Io ci scommetto che di qui a poco quel posto cambierà uso…..a scapito dei cittadini!!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome