Home ATTUALITÀ Vigna Clara, lavori in corso Via Jacini: l’assessore Erbaggi risponde al Comitato...

Vigna Clara, lavori in corso Via Jacini: l’assessore Erbaggi risponde al Comitato Cittadino

Con una nota di pochi minuti fa l’Ufficio Stampa dell’Assessore ai Lavori Pubblici del XX Municipio, Stefano Erbaggi, replica al comunicato odierno del Comitato Cittadino XX Municipio inerente i contestati lavori in corso in via Stefano Jacini a Vigna Clara. Dice la nota: “Riportiamo qui di seguito il testo dell’email inviata in data 16 novembre al Comitato Cittadino per il XX Municipio nella quale si diceva:

A seguito della segnalazione, dopo il Consiglio di oggi l’Assessore Erbaggi è andato personalmente sul posto con i tecnici e ha deciso la modifica seguente: 1) ripavimentazione di via Stefano Jacini solo nel tratto a scendere a corso Francia, 2) piccoli interventi di manutenzione sui marciapiedi a salire 3) con i soldi risparmiati, nelle prossime settimane verrà rifatta la pavimentazione a via Colajanni, mentre per la ripavimentazione del tratto a salire si aspetteranno i lavori dell’aiuola spartitraffico’ .”

“Si evince chiaramente – prosegue la nota – che quanto affermato dall’Assessore Erbaggi si sta realizzando come comunicato. Non si ravvisa alcuna mancanza nell’operato dell’Ufficio Tecnico del Municipio XX né difformità da quanto dichiarato dall’Assessore. L’Assessore Erbaggi diffida, pertanto, il Comitato Cittadino per il XX Municipio dal fare mera propaganda politica sulla pelle dei cittadini.”

“Se questo è il rapporto che si intende avere tra codesto Assessorato e il Comitato Cittadino per il XX Municipio, tale rapporto si intende chiuso qui. L’Assessore Erbaggi – conclude la nota – è sempre disponibile al dialogo con chi lo ricerca senza voler stravolgere la verità strumentalizzandola a fini politici.”

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. via colajanni è veramente in uno stato pietoso.

    ci sono delle grotte sotterranee sotto l’asfalto.. i marciapiedi sono bui e completamente rotti. uno addirittura è da mesi non percorribile perchè chiuso (a causa di lavori forse? non si è capito.. però la gente continua a camminare in mezzo alla strada)

    l’asfalto versa in uno stato pietoso. quella via è veramente messa male, forse serviva piu li un intervento piuttosto che su via iacini. mi rallegra vedere che l’assessore è d’accordo e ha fatto in modo di risolvere la questione via colajanni e lo ringrazio.

  2. L’assessore formalmente ha ragione, ma la durata dei lavori (era stata annunciata come di due o tre giorni per entrambi i lati ) aveva fatto intendere a molti che si trattasse di rappezzi, come siamo sempre abituati a vedere nelle nostre strade, Si sta invece procedendo ad una radicale riasflatlatura, anche se limitata ad una sola corsia, in una strada nella quale è programmata una riduzione dell’aiuola centrale che si rifletterà in un’ampliamento delle corsie, per cui negli anni av venire avremo in via Jacini il solito rappezzo, insidia per le moto e causa di degrado..
    Se questo non è uno spreco, me ne scuso, personalmente e anche per conto del Comitato cittadino per il XX Municipio.

  3. con l’occasione della ripavimentazione non ci sarà forse l’opportunità di risolvere il poblema anch del parcheggio e di segnare delle strisce blu per i residenti dato che questi, con la lro Ici pagano (anche) i prsenti lavori?

  4. anch’io colgo l’occasione per mettere in evidenza un problema non indifferente e cioè la difficoltà di noi che ci abitiamo su via jacini (corsia ds a salire) e che non riusciamo ad entrare ed uscire dai nostri passi carrabili regolarmente concessi. Con le auto parcheggiate in entrambi i lati della corsia, NONOSTANTE CI SIA TANTO DI CARTELLO CON DIVIETO DI PARCHEGGIO, è praticamente impossibile fare manovra senza strusciare la propria macchina e quelle altrui, è praticamente impossibile fare una semplice manovra ma bisogna farne almeno 4 o può anche capitare proprio di non poter uscire od entrare per la noncuranza altrui e se esci almeno più di una volta al giorno sei fritto…..bisogna fare qualcosa perchè via jacini è stretta e NON SI PUO’ PARCHEGGIARE SU ENTRAMBI I LATI e non si risolve restringendo l’aiuola perchè si sà all’egoismo altrui non c’è limite….. più spazio c’è peggio si parcheggia…..e il nostro problema rimane. Mi scuso ma siamo veramente esausti e scocciati di non essere liberi di entrare ed uscire da casa nostra.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome