Home ATTUALITÀ Venti di Libertà a Piazza di Spagna

Venti di Libertà a Piazza di Spagna

“Venti di libertà”, una serie di interessanti iniziative organizzate dal Comune di Roma per celebrare il ventennale della caduta del muro di Berlino prevede per domani, lunedì 9 novembre, giorno della caduta del muro, due grandi eventi a Piazza di Spagna.

La mattina, alle 11, sulla Scalinata della Trinità dei Monti sarà inaugurata l’installazione multimediale “UN MURO PERCEPITO”, ideata da Tony Shargool di Media Picture International, con la stretta collaborazione di un team creativo di grande esperienza. Un’opera di forte impatto visivo ed emozionale, caratterizzata dalla fedele ricostruzione di due segmenti di “Muro” e ‘torrette militari’, creando così una fittizia barriera nel cuore di Roma.

L’installazione mira a far percepire e condividere ai romani ed ai turisti che vi transitano la sensazione di separazione e segregazione che provarono i berlinesi di fronte alla barriera loro imposta per 28 anni. L’installazione intende riprodurre metaforicamente la funzione d’ogni muro, la separazione, lavorando
sulla percezione. Considerando la scalinata di Trinità dei Monti come vitale percorso tra due poli urbani, separati da un forte dislivello e bloccandone il passaggio, viene ricreato quello stesso malessere. I contenuti sudiovisivi – realizzati ad hoc dal team creativo di MediaPicture – raccontano in estrema sintesi la storia del muro e sono espressi da videoclip, diapositive, cartelli informativi, segnaletica orizzontale con una colonna sonora fortemente rievocativa di quel trentennio. L’attraversamento del muro sarà consentito dalla sera del 9 novembre fino al 18 novembre 2009.
L’installazione sarà inaugurata con le scuole romane alla presenza del Sindaco di Roma Gianni Alemanno, dell’Assessore alle Politiche Educative Scolastiche, della Famiglia e della Gioventù Laura Marsilio, dell’Ambasciatore Tedesco in Italia Michael Steiner. Nel corso della mattina verranno letti alcuni aforismi sul tema “Oltre ogni muro. Parole per la Libertà, a vent’anni dalla caduta del Muro” scritti dagli studenti coinvolti nel progetto “Viaggi nella Memoria – percorso Berlino”. Introduce la giornalista Carmen Lasorella. Interviene l’attore Massimo Wertmuller.

Nel pomeriggio, alle 18.30 in Piazza di Spagna si svolgerà “VERSO (PER) LA LIBERTÀ” spettacolo di parole e note di Umberto Broccoli, scritto con Patrizia Cavalieri, con la partecipazione di Andrea Mirò ed Enrico Ruggeri, al pianoforte Luca Bernardini. Un suggestivo racconto “sulla libertà” fatto di parole, immagini e suoni, per rivivere le emozionanti storie del “Muro”, dalla sua costruzione alla caduta.
L’evento, condotto dal Sovraintendente ai Beni Culturali del Comune di Roma Umberto Broccoli, celebra lo storico avvenimento attraverso un affascinante percorso tra splendide letture, memorabili immagini e filmati di repertorio di Teche RAI, con i suggestivi contributi musicali di Enrico Ruggeri e Andrea Mirò. Lo spettacolo sarà registrato e trasmesso da Radio 1 Rai con il titolo Speciale Con Parole mie – Verso (per) la libertà la sera del 9 novembre 2009, dalle ore 22:08 alle ore 23:00.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Ospite dell’artista, ho appena vissuto una emozionante esperienza. a distanza di 2 mesi dalla chiusura dell’Installazione UN MURO PERCEPITO, ho visto foto, filmati e il DVD dei contenuti della squadra MediaPicture di R%oma che ha realizzato un0opera d’arte di livgello internazionale. Mi è dispiaciuto non sapere dai giornali della manifestazione (leggo La Repubblica e sulla la cronaca di Roma non l’ho notato) mi sono perso un’esperienza particolare che chi è della mia genrerazione avrà vissuto con grande emozione. La bravura dell’artista è stata di ricreare l’atmosfera in ogni dettaglio: dalla musica al filo spinato.
    A Roma è la prima volta che vedo una istallazione artistica che rispetta il contesto senza paura di contaminare la Storia. Complimenti al mio amico Tony Shargool, al suo Regista, Tommaso di Elia e agli artisti come Carlo Cané, Paola Pastoressa e altri del Team di Media Picture. A quando una nuova esperienza – publicizzata un pò meglio ?
    Andrew Cordell.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome