Home ATTUALITÀ Stazione Tor di Quinto: orari e percorso della linea 332

Stazione Tor di Quinto: orari e percorso della linea 332

ArsBiomedica

332.jpgComunica l’ATAC che la linea 332, che ha iniziato il servizio contemporaneamente  all’inaugurazione della stazione di Tor di Quinto, è stata studiata per consentire sia un accesso più sicuro alla stazione stessa sia lo scambio tra le ferrovia e le linee 32 (piazza Risorgimento/viale Tor di Quinto), 200D (piazza Mancini/stazione Prima Porta), 232 (piazza Mancini/stazione Saxa Rubra).

La linea 332 sarà in servizio tutti i giorni: dalle 5,50 alle 23,30 nei giorni feriali, dalle 6 alle 23 alla domenica e nei festivi, con una frequenza delle partenza dal capolinea ogni quarto d’ora.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Oltre al capolinea sul piazzale della Stazione Tor di Quinto, il percorso prevede due fermate su via Flaminia all’altezza di via Camposampiero e prima di viale Tor di Quinto e due fermate su viale Tor di Quinto, la prima all’altezza di via Federico Caprilli e la seconda vicino alla caserma dei Carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 COMMENTI

  1. E’ una buona idea quella del bus-navetta, ma sarebbe stata senz’altro ancora più utile se avesse prolungato il suo percorso fino ai quartieri del Fleming e Vigna Clara.
    In questo modo la linea avrebbe avuto una maggiore fruizione di utenti, che di fatto sono privati dal comodo utilizzo dell’unica stazione ferroviaria presente nella zona, a causa anche dell’assenza di un parcheggio di scambio.

  2. Concordo perfettamente con l’opinione del sig. Adriano. Visto i costi di unanuova linea di bus, sarebbe più opportuno sfruttarla al meglio. Salendo sul 332 e facendo il percorso attuale ci si rende conto dell’assurdita’ del percorso. Stiamo perdendo l’opportunita’ di una linea bus di quartiere Fleming e Vigna Clara. Propongo il transito del 332 per via Monterosi fino al mercato di p.zza Diodati. Magari il bus potrebbe essere utile a qualcuno, come a molti anziani di ritorno dalla spesa. Evidentemente gli ingegneri dell’atac vivono in un’altra realtà.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome