Home AMBIENTE Parco di Veio, anche gli asini vendemmiano

Parco di Veio, anche gli asini vendemmiano

la valchetta.JPGAnche gli asini vendemmiano. E’ quanto accadra’ domani, domenica 4 ottobre 2009, nell’azienda agricola La Valchetta, nel cuore del Parco di Veio, dove per la prima volta a Roma e nel Lazio, la vendemmia sara’ all’insegna della tradizione, con tanto di raccolta con i basti di antica memoria e metodo della pigiatura nei grandi catini di legno. Ma soprattutto capace di coniugare la passione per il vino di qualita’ con l’utilita’ sociale e pedagogica dell’onoterapia: cioe’ l’impiego degli asini per la cura di alcuni disturbi di personalita’.

”Dal desiderio di creare un giusto mix tra le antiche tradizioni e le moderne tecniche di raccolta – sottolineano dall’azienda agricola La Valchetta – e’ nata l’idea di un evento che vedra’ questi splendidi animali, gli asini, protagonisti della vendemmia 2009. E grazie alla collaborazione della cooperativa sociale ‘Parco di Veio’ e dell’associazione ‘AsinoMania’, la raccolta delle uve per i vini di Roma, il Gelso della Valchetta e il Lilium, sara’ – affermano i promotori – un’esperienza sensoriale indimenticabile, accompagnata dai canti melodici della tradizione e dalla pigiatura nei tini”.(ANSA)

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. Tale manifestazione si svolge nella “Fattoria dei Veientani” a Castelnuovo di Porto (nel Parco di Veio), da diversi anni. Domenica 4 ottobre 2009 festa dell’uva alle ore 15.30 con il “PISTALUVA”: i bambini pigiano l’uva a piedi nudi nella vecchia pistatora. E per le famiglie, gita “foriporta” col fagotto, mangiando cibi propri fatti in casa, nella “fraschetta” sotto il pergolato ed in cantina: un pranzo d’altri tempi “dalla vigna…. alla vignarola”. Nella colonia di asini veientani in via di estinzione: asini trasportatori d’epoca con i bigonci per il trasporto dell’uva, dalla vigna alla cantina.
    Rievocazione storica della vendemmia nel “Museo delle colline sabatine”.
    Precisazione ed informazione.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome