Home ARTE E CULTURA La Sardegna a Roma: ‘l’isola che c’è’ dal 24 al 27 settembre

La Sardegna a Roma: ‘l’isola che c’è’ dal 24 al 27 settembre

Torna “l’isola che c’è“, la tradizionale e prestigiosa manifestazione che unisce la comunità dei sardi residenti in Roma con l’universo dell’emigrazione sarda, con i residenti nella capitale e con i turisti. Si terrà a Piazzale Ankara, nei pressi dello Stadio Flaminio, dal 24 al 27 settembre. Organizzata dalla “Gia Comunicazione” di Giorgio Ariu torna con un format ed un calendario ancora più attraente e identitario, grazie ai tanti partners che, in esclusiva, faranno parte della organizzazione e grazie al Comune di Roma che, mettendo a disposizione Piazzale Ankara, servito da metro e ampi parcheggi, ha consentito di migliorare la manifestazione.

Convegni, incontri-studio ed  eventi valorizzaranno le intese tra il mondo dei sardi con le realtà internazionali e romane. La selezione dei prodotti di eccellenza del territorio sardo, a cominciare dalle valenze ambientali che forte richiamo hanno per il turista, avranno una vetrina eccezionale nei vari stand. Nutrito il calendario delle manifestazioni, da segnalare, tra gli altri, il concerto di Piero Marras. (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome