Home ATTUALITÀ XX Municipio: si riunisce la Commissione Trasparenza, Antonini contro tutti

XX Municipio: si riunisce la Commissione Trasparenza, Antonini contro tutti

discussione.jpgSono temi caldi quelli che saranno trattati domani, venerdì 18 settembre, nella riunione della Commissione Trasparenza del XX Municipio convocata dopo le polemiche nate a seguito della relazione letta dal suo presidente, Andrea Antonini, nella seduta di Consiglio del 7 settembre. Una relazione ed un Presidente ambedue contestati dalla stessa Commissione.

Una relazione che riassumeva il lavoro svolto dalla Commissione Trasparenza nel primo anno di Consigliatura redatta da Antonini (La Destra) che, com’è suo stile, non ha risparmiato strali e critiche nei riguardi del governo locale, si è ora trasformata in un casus belli, forse un boomerang. Il PD, anch’esso all’opposizione, ne ha infatti prese le distanze dissociandosene dai contenuti mentre i rappresentanti del PDL in seno alla Commissione, Antonio Derenti per primo che ne è vice presidente, ne contestano forma e sostanza accusando Antonini di mancata condivisione del documento prima della lettura in Aula.

Sfiducia al Presidente sembra quindi essere la parola d’ordine che sottostà  alla richiesta di convocazione della Commissione pervenuta ad Antonini nei giorni scorsi. “Aspetto la convocazione della commissione da me richiesta per relazionare su quanto accaduto. Volevo comunque risponderti che la sfiducia non arriva da un solo consigliere ma se mai da tutta la commissione dopo aver valutato quanto successo” gli ha infatti mandato a dire il Consigliere Derenti tramite un commento da lui scritto sulle nostre pagine.

PD e PDL uniti contro Antonini dunque? Ma il Presidente della Commissione Trasparenza sembra non tremare e tira dritto per la sua strada. E così ha convocato la commissione per domani, venerdì 18 settembre, alle 10 presso la sala commissioni al piano terra di via Flaminia 872, con all’Ordine del Giorno:
1. Decadenza del Consigliere PD Gaetano Rizzo (ndr: a suo tempo già sospeso dal suo partito)
2. Bandi di gara emessi dal XX Municipio in merito al Piano Regolatore Sociale
3. Relazione del 7 settembre del Presidente della Commissione

Temi caldi, anzi scottanti quelli di domani, l’abbiamo detto. (red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

7 COMMENTI

  1. Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee,o le sue idee non valgono nulla o non vale niente lui. (Ezra Pound)

    G.Mori

  2. Antonini ha tutto il mio appoggio e la mia stima in questa battaglia contro i dinosauri della politica che numerosi abitano transversalmente il xx municipio.

    riguardo alla giunta attuale non ci sono piu’ parole per descrivere il suo (non) operato. E’ passato piu’ di un anno e N-I-E-N-T-E è stato fatto per la riapertura di via cassia antica e per il gravissimo problema del residence di via mastrigli.

    Questi erano due cavalli di battaglia della loro (falsa), campagna elettorale.

  3. possiamo immaginare che il prossimo presidente della commissione trasparenza sarà una testa di legno di Giacomini, un qualche personaggio innocuo, scelto per non disturbare il conducente, e magari concordato con il PD. che schifo!

  4. Immagino che Antonini non si darà per vinto facilmente. Non ha tutti i torti, la sua relazione è veritiera e i commenti favorevoli raccolti da VCB lo dimostrano. Del resto le argomentazioni del presidente della Commissione Trasparenza sono incontrovertibili e davanti agli occhi di tutti. Ma mi chiedo quali saranno gli svilupppi di questa vicenda, dopo l’ennesima fronda per eliminare “l’incomodo”: Antonini si presenterà al prossimo appuntamento accompagnato dalla sua “milizia” del Blocco Studentesco per una occupazione dell’aula con conseguente irruzione della polizia e guai giudiziari per tutti loro?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome