Home AMBIENTE Comune di Roma – De Luca (PD): perchè il Campidoglio interviene ovunque...

Comune di Roma – De Luca (PD): perchè il Campidoglio interviene ovunque tranne che a via Mastrigli?

“Apprendiamo con soddisfazione del blitz della polizia municipale in via Pietro Giannone in Prati, per stroncare il gravissimo fenomeno di speculazione di privati nei confronti di clandestini e/o extracomunitari” dichiara Athos De Luca (Pd), vicepresidente della commissione Ambiente del Comune di Roma, che però si chiede “perche’ il sindaco, il generale Mori, il presidente della commissione Sicurezza del comune, malgrado le ripetute denuncie dei cittadini e del Pd e numerose interrogazioni e mozioni, approvate all’unanimita’ in consiglio comunale, non intervengano ancora sul residence di Via Mastrigli 15/a nel XX Municipio dove in 400 loculi, con situazioni di grave rischio per la sicurezza, in pochi metri quadrati con bombole del gas e senza finestre, sono stipate numerose persone extracomunitarie”.

“A un anno e mezzo dall’insediamento della giunta Alemanno, che sul tema della sicurezza ha fatto demagogia e propaganda elettorale per conquistare la fiducia dei cittadini – ha proseguito De Luca – la vicenda di Via Mastrigli non e’ stata ancora affrontata. L’opinione che corre tra i cittadini e’ che la proprieta’ del residence, molto vicina agli ambienti politici della nuova maggioranza, goda di un trattamento particolare che a tutt’oggi frena un intervento per risolvere il grave problema della sicurezza a Via Mastrigli”.

Nel ricordare che ”la stessa proprieta’ del residence e’ responsabile della realizzazione di una discarica di fronte alla proprieta’ abusiva nel parco dell’Insugherata, trasformata poi abusivamente in un parcheggio al servizio dello stesso residence”, De Luca ha dichiarato che “anche in questo caso malgrado denuncie e impegni dell’amministrazione del comune verso i cittadini, non si e’ ancora intervenuti. Col passare dei mesi questo mancato intervento, assume il carattere di una grave omissione di cui il campidoglio dovra’ rispondere”, ha concluso.

(NdR: per la storia di Via Mastrigli è sufficiente cliccare qui)

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome