Home ATTUALITÀ Roma Nord – la delinquenza non va in vacanza, ma va comunque...

Roma Nord – la delinquenza non va in vacanza, ma va comunque al fresco

carabinieri-112.jpgGiornata impegnativa, quella di ieri, per i Carabinieri delle diverse stazioni di Roma Roma Nord. Cominciamo dai Carabinieri della Stazione Ponte Milvio che, in via Castiglione del Lago, hanno arrestato in flagranza di reato 2 nomadi minorenni già pregiudicati, domiciliati presso il campo di Tor di Quinto, sorpresi a rubare all’interno di un’abitazione.

I carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia Trionfale hanno invece arrestato in via Augusto Tamburini 3 pregiudicati, 2 romani ed una albanese, anche loro colti sul fatto all’interno di un appartamento dopo che avevano forzato sia il cancello esterno che il portone del palazzo.

E per finire veniamo a Monte Mario dove i Carabinieri della locale stazione hanno denunciato 4 pregiudicati, tutti italiani, per resistenza a pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di attrezzi atti allo scasso. I quattro, tutti a bordo di un’auto, non hanno obbedito all’alt dei carabinieri continuando la corsa fin nei pressi delle Riserva Naturale dell’Insugherata dove hanno lasciato l’auto per fuggire a piedi. Inseguiti e raggiuntili, i Carabinieri hanno poi ispezionato la loro auto nella quale sono stati rinvenuti un frullino elettrico, un piccone in ferro, una torcia, alcune prolunghe elettriche, due grandi cacciaviti e quattro paia di guanti da lavoro rivestiti in gomma. Insomma, tutta l’attrezzatura necessaria a quattro operosi manovali della delinquenza il cui lavoro non conosce sosta, nemmeno d’estate.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome