Home ARTE E CULTURA Maccarese, il castello e l’arte contemporanea

Maccarese, il castello e l’arte contemporanea

castello.jpgQuarantuno artisti di fama internazionale a confronto. Prosegue fino al 15 agosto la mostra d’arte “un castello per l’arte contemporanea” presso il Castello di San Giorgio a Maccarese inaugurata lo scorso 18 luglio. Organizzata dalla galleria Horti Lamiani Bettivo’ di Roma, in collaborazione con la Proloco Fregene-Maccarese, con il patrocinio della Regione Lazio, la Provincia di Roma e del Comune di Fiumicino, la mostra ha lo scopo di raccogliere nel prestigioso Castello una selezione di opere – provenienti da una collezione privata – molto diverse tra loro, che entrano in contatto con gli spazi del castello in una sorprendente immersione tra storia e contemporaneità.

Quarantuno artisti di fama internazionale a confronto, con le loro specifiche ricerche linguistiche, in un evento capace di rappresentare al meglio l’arte contemporanea del nostro paese, moltiplicando cosi’ unità di senso e innescando relazioni fra diverse generazioni.

Dagli storici Afro, Franco Angeli, Renato Guttuso, Severini, Giosetta Fioroni, si passa alle ricerche degli anni novanta di Gianni Dessi’, Marco Tirelli, Bruno Ceccobelli, per arrivare ai giovani artisti come Alessandro Cannistrà, Ivan Barlafante, Marcello Di Donato, Gisella Pietrosanti, Ferdinando Califano, Vito Bongiorno quest’ultimo con una personale a lui dedicata. Un’occasione questa che tende a riaffermare l’importanza e la necessità del rapporto dell’arte con i luoghi della storia e della memoria. Un modo per riscoprire, attraverso la creatività degli artisti contemporanei, gli spazi grandiosi del Castello di San Giorgio, luogo di eccellenza sia per la monumentalità che per la perfezione architettonica.

Castello San Giorgio, Viale Maria – Maccarese (RM)
Dal lunedi’ al venerdi’ 10.00/13.00- 19.00/23.00, sabato e domenica 17.00/23.00
Ingresso libero

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome