Home AMBIENTE Comune di Roma – Todini (PdL): stupri, la misura e’ colma

Comune di Roma – Todini (PdL): stupri, la misura e’ colma

In merito al terzo episodio di stupro accaduto in un mese a Roma (l’ultimo e’ di questa notte) il Consigliere Comunale del PdL e membro della commissione sicurezza, Ludovico Todini, ha dichiarato “Primavalle, Guidonia e Ardeatina, così prosegue la lista degli stupri di giorno in giorno le cui vittime rimarranno psicologicamente marchiate a vita”

” Sebbene i dati statistici confortano l’operato fin qui svolto a Romo sul versante sicurezza – prosegue – vi sono alcuni reati, tra questi lo stupro, che non possono essere confortati da nessuna statistica perché, già uno solo, è gravissimo. Ognuno di noi può avere figlie, sorelle, madri, mogli o fidanzate e non è certo piacevole pensare che possano essere soggetti a rischio stupro. Le pari opportunità non sono i concetti vacui e superficiali di qualche revanscismo femminista, ma la reale possibilità di calpestare il suolo pubblico e privato in totale sicurezza “.

” Si adottino legislazioni severe e rigorose – conclude – nonché azioni forti di prevenzione e contrasto, fino ad ipotizzare lavori forzati o, per i politicamente corretti, socialmente utili perpetui, nei confronti di chi non sarà mai recuperato attraverso il principio generale della rieducazione della pena “.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome