Home ATTUALITÀ Palazzetto dello Sport: Trofeo Ludus Magnus 13 14 giugno

Palazzetto dello Sport: Trofeo Ludus Magnus 13 14 giugno

Si è svolta nella mattinata di martedì 9 giugno presso il Palazzo delle Federazioni del CONI la conferenza stampa del Trofeo “Ludus Magnus” manifestazione sportiva di lotta libera e greco romana che si terrà il 13-14 giugno presso il Palazzetto dello Sport di Viale Tiziano. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Ubi Maiores, coadiuvata dall’Associazione Borgoprati 1899 e sostenuta dal periodico Io Faccio Sport.

Il coordinatore della manifestazione, Riccardo Marzi, ha presentato la manifestazione ricordando l’importanza di uno sport storico che torna a Roma dopo moltissimi anni.

Il rappresentante della F.I.J.L.K.A.M., Ennio Fracassi che si occuperà di fornire materiale tecnico e gruppi arbitrali, ha rivolto un appello a tutti i giornalisti ed ai politici affinchè aiutino questo sport, che appartiene alla storia di Roma, a sopravvivere, perché in questo momento la lotta greco romana ha bisogno di tutte le attenzioni necessarie.

L’Associazione Borgoprati, rappresentata da Filippo Gargaglia, ed unica esponente di questa disciplina a Roma, il 13 giugno darà la possibilità a chiunque di far provare ai propri figli la lotta con l’assistenza di istruttori qualificati per avvicinare i più piccoli a questa disciplina.

Il delegato allo Sport del Comune di Roma Dott. Alessandro Cochi ha sottolineato la presenza del Comune accanto alla lotta greco romana sottolineando la difficoltà di questo sport, come per molti altri, della mancanza di strutture idonee ad ospitare gli allenamenti. Difficoltà che in qualche modo sono all’ordine del giorno quotidianamente al Campidoglio.

Partner unico dell’evento è AMREF, alla quale non solo verranno devoluti una parte delle iscrizioni, ma sarà presente il giorno della gara con un punto di raccolta offerte.

Domenica 14 giugno sarà la giornata della competizione internazionale, parteciperanno tutte le scuole e palestre di lotta d’Italia. Sono previsti non meno di 400 atleti con famiglie al seguito. A questi va aggiunto il pubblico che interverrà con i propri figli e le scuole invitate a provare la lotta.

Sarà presente il giorno delle gara la medaglia d’oro Minguzzi con il suo allenatore, la pluri medaglia olimpica Maenza.

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Le gare di lotta si articoleranno in due giorni. Il 13 giugno sarà possibile accedere a tutti e far provare ai propri figli la lotta con l’assistenza di istruttori qualificati. Nello stesso giorno nel pomeriggio alle ore 20.00 si svolgeranno le operazioni di peso e griglie di combattimento.

Il 14 giugno sarà il momento della gara, dalle ore 9.00 inizieranno e i combattimenti che verranno articolati su tre tappeti sino alla conclusione prevista per le 18.00 circa con le premiazioni in chiusura.  (Comunicato Ufficio Stampa Olimpus Events)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome