Home ATTUALITÀ Roma – 2 Giugno, festa della Repubblica

Roma – 2 Giugno, festa della Repubblica

2-giugno.jpg2 Giugno, festa della Repubblica, con una parata militare in versione minimale. Il Ministero della Difesa ha infatti deciso di impiegare meno personale, di ridurre le infrastrutture e di limitare la parata a poco piu’ di un’ora risparmiando cosi’ un milione di euro da devolvere all’Abruzzo. Questi i numeri  delle risorse impiegate: 7 settori (missioni internazionali, singole forze armate, corpi militari e ausiliari…), 5.890 militari, 500 civili, 209 cavalli, 284 mezzi, 9 velivoli. Sfila anche la Protezione Civile nazionale con i gonfaloni della Regione Abruzzo, della Provincia e del Comune dell’Aquila.
La parata, che inizierà alle 10, è preceduta dal consueto omaggio al Milite Ignoto con la deposizione, da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, di una corona d’alloro all’Altare della Patria.

Per quanto attiene al traffico l’ATAC informa che dalle 4 di questo mattino sono state chiuse le seguenti strade: Via Cristoforo Colombo (dalla circonvallazione Ostiense a piazzale Numa Pompilio), piazzale Numa Pompilio, viale della Terme di Caracalla, piazza di Porta Capena, via di San Gregorio, via Celio Vibenna, piazza del Colosseo, via del Fori Imperiali, piazza Venezia, via del Teatro Marcello, via Petroselli, piazza Bocca della Verità, via del Circo Massimo e piazza di Porta Capena.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico, dall’avvio del servizio diurno e sino alle 13 circa, scattano le deviazioni o le limitazioni di percorso per le linee C3, H, 3, 30 Express, 40 Express, 44, 46, 60 Express, 62, 63, 64, 70, 75, 81, 84, 85, 87, 95, 118, 119, 130 Express, 160, 170, 175, 190 Express, 492, 590, 628, 671, 673, 714, 715, 716, 780 e 916. Soppresso, almeno fino alle 13, il capolinea dei bus di piazza Venezia. Inoltre la fermata “Colosseo” della linea B del metrò resterà chiusa. I treni, quindi, passeranno senza fermarsi fino a che non verrà data l’autorizzazione alla riapertura degli ingressi alla stazione.

Al termine della parata tutte le strade chiuse verranno progressivamente riaperte, ad eccezione di via dei Fori Imperiali dove inizierà lo smontaggio delle tribune e di tutte le altre strutture installate in questi giorni. (Red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome