Home ATTUALITÀ Cassia – aggressione a sfondo razziale

Cassia – aggressione a sfondo razziale

carabinieri-arresto3.jpgE’ accaduto la sera del primo aprile in zona Cassia. Due pregiudicati romani, neanche trentenni, si sono scagliati su un romeno aggredendolo, insultandolo, tentando di accoltellarlo, solo perche’ romeno. Poco dopo sono stati arrestati dai Carabinieri della stazione de La Storta.
Ad avvisare i carabinieri un passante che ha assistito alla scena e che ha riferito di aver visto i due balordi avvicinarsi al romeno, chiedergli da quale paese provenisse e subito dopo insultarlo con frasi tipo «che ci fate qui romeni di m…». Poi lo hanno aggredito con calci e pugni. Uno di loro ha tentato anche di accoltellarlo. Rintracciati ed arrestati poco dopo dai Carabinieri, oggi i due sono stati processati per direttissima e condannati per lesioni personali con l’aggravante del razzismo. (Red.)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome