Home ATTUALITÀ Prima Porta – arrestate due borseggiatrici subito dopo il furto

Prima Porta – arrestate due borseggiatrici subito dopo il furto

anziana.jpgHanno atteso che uscisse dall’ufficio postale e dopo averla seguita sono entrate in azione le due nomadi borseggiatrici, di 19 e 18 anni, pregiudicate, arrestate dai carabinieri della Stazione Roma Prima Porta con l’accusa di furto aggravato in concorso. La malcapitata, una donna di 77 anni, questa mattina era appena uscita dall’ufficio postale di via Valle Muricana dove aveva prelevato 1.000 euro in contanti. Le due malviventi l’hanno avvicinata e mentre una la distraeva, l’altra le ha infilato le mani nella borsa e le ha portato via i contanti. La scena non è passata inosservata ad un passante che ha avvertito il 112. La pattuglia dei Carabinieri, intervenuta immediatamente, è riuscita a bloccare ed arrestare le 2 rom. La refurtiva recuperata è stata restituita all’anziana mentre le due arrestate saranno giudicate con rito direttissimo. (fonte OmniRoma )

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

  1. con rito direttissimo? non vi preoccupate – si fa per dire – oggi saranno già fuori!
    A Berl..pardòn a Roma ci sarà sempre un giudice che riterrà quella dei ROM non come un’attitudine a delinquere e ad un furto commesso di conseguenza, ma come una tradizione etnico-culturale che deve essere rispettata! E che diamine, faccia un pò più di attenzione la signora di 77 anni a non provocarle!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome