Home AMBIENTE Roma, la capitale del disagio: lo rivela l’ultima indagine del Censis

Roma, la capitale del disagio: lo rivela l’ultima indagine del Censis

ArsBiomedica

 Roma uguale disagio ? Un giovane su due convive con l’incertezza e la paura.

muretto.jpgQuesta è l’amara situazione che emerge da un’indagine condotta dal Censis a Roma, New York, Bombay, Londra, Parigi, Il Cairo, San Paolo, Mosca, Pechino e Tokyo su un campione di 5.000 persone che rappresentano 130 milioni di abitanti: alla domanda “quale sentimento meglio descrive il suo rapporto con la vita ?” a Roma il 46% degli intervistati risponde “l’incertezza” mentre il 12,2 “la paura”. La somma dei due valori (58,2%) è di gran lunga superiore alla media registrata nell’insieme delle dieci capitali (36%) e, dato ancora più inquietante, a Roma è il sentimento di disagio che permea i giovani: il 51,2% degli intervistati con età compresa fra 18 e 29 anni ha risposto “l’incertezza”. Ma non è tutto.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Ad aggravare la fotografia, solo un piccolo 4,6%  di romani si dice soddisfatto della propria vita (12,1% è la media) e solo un altro piccolo 9,6 % dichiara di avere fiducia nel futuro (17,2% è la media delle altre capitali).

Il direttore del Censis, Giuseppe Roma, così si spiega il fenomeno: “se il disagio caratterizza i romani più che gli altri cittadini del mondo è anche perché nella capitale sono particolarmente sentite le paure in rapporto con la violenza e la sicurezza personale, mentre nelle altre metropoli internazionali ci sono altri problemi come la fame». 

La Ricerca del Censis sarà presentata al World Social Summit, organizzato dalla Fondazione Roma e dedicato alle paure planetarie, in programma a Roma dal 24 al 26 settembre con l’obiettivo di discutere ed analizzare le paure che attanagliano la nostra società nel terzo millennio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome