Home AMBIENTE Roma, via alle telecamere nelle stazioni

Roma, via alle telecamere nelle stazioni

comunicati-stampa.jpgComunicato stampa di Ludovico Todini, Consigliere Comunale del PdL e componente della Commissione Sicurezza, e di Simone Ariola, Presidente del Consiglio del XX Municipio.

“Dopo il Consiglio straordinario sulla sicurezza – dichiarano il Consigliere Comunale del PdL, componente della Commissione Sicurezza, Ludovico Todini ed il Presidente del Consiglio del XX Municipio, Simone Ariola – arrivano i primi progetti per rendere più sicuri e riqualificati alcuni siti di Roma. Con uno stanziamento complessivo di 274 mila euro entro agosto saranno terminati gli interventi per la messa in sicurezza di 23 stazioni romane su 136 ritenute prioritarie, consistenti in impianti di videosorveglianza e colonnine SOS.

In particolare, Colosseo, Metro B (Municipio I); Acqua Acetosa e Campi Sportivi, tratta Roma / Viterbo (Municipio II); Stazione Tiburtina, Metro B, FR1 e parcheggio (Municipio III); Nomentana, FR1 e Parcheggio (Municipio IV); Ponte Mammolo, Metro B e parcheggi (Municipio V); Predestina e Parcheggio Comunale, FR2 (Municipio VI); Capolinea Via Boglione (Municipio VII); Tuscolana, FR1 (Municipio IX); Anagnina, Metro A e parcheggi (Municipio X); Terricola, FR7 (Municipio XI); Magliana, Metro B, Roma Lido e parcheggio Via Ostiense e Tor di Valle, Roma-Lido (Municipio XII); Capolinea Via Idroscalo (Municipio XIII); Muratela, FR1 (Municipio XV); Trastevere, FR1-FR5 e Quattro Venti, FR3 (Municipio XVI); Cipro, Metro A e parcheggio (Municipio XVII); Mattia Battistini, parcheggio (Municipio XVIII); Tor di Quinto, Saxa Rubra, Labaro, Roma Viterbo e La Storta parcheggio (Municipio XX)
Gli intendimenti sulle politiche della sicurezza – concludono Todini e Ariola – stanno prendendo corpo anche con doverosi ed imprescindibili interventi di decoro urbano, di illuminazione pubblica ed arredo della città, quali misure complessive atte a garantire la sicurezza, migliorando le condizioni di vivibilità cittadina, anche e soprattutto nelle 4 stazioni del dramma nel XX Municipio “

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome