Home ATTUALITÀ Piazzetta via del Golf-via dello Sci: incuria o melina ?

Piazzetta via del Golf-via dello Sci: incuria o melina ?

Nell’indifferenza completa di chi, al XX Municipio ed al Comune, dovrebbe monitorare tempi e modi di esecuzione dei lavori pubblici, proseguono con lentezza, che rasenta l’incuria, i lavori conclusivi del giardino soprastante il parcheggio interrato di via del Golf -via dello Sci.

Fine lavori 3 marzo 2008: così recita il cartello apposto da mesi sulla recinzione del cantiere ma quanto fosse poco veritiero lo sospettammo fin dal 2 Febbraio quando scrivemmo, come malauguranti cassandre, che al 3 Marzo sarebbero stati 30 i mesi impiegati per costruire un piccolo parcheggio interrato di una settantina di box.

[GALLERY=75]

Ebbene ci sbagliammo, la prossima settimana saranno ben 31 i mesi impiegati: è forse in atto un tentativo di entrare nel guinness dei primati ? Sarà per questo che – come visibile in una delle foto – non più d’un operaio al giorno si impegna, molto lento pede, nello spostare un po’ di terra da una parte all’altra dei futuri giardini.

Fare melina, si dice in gergo calcistico. E pensandoci c’è venuto un dubbio un po’ malizioso: ma non è che la ditta esecutrice sta facendo melina per poter consentire ad un candidato al Comune o ad un candidato al XX Municipio di poter inaugurare in pompa magna il giardino ed il parcheggio qualche giorno prima delle elezioni amministrative ?

[GALLERY=76]

Nel frattempo registriamo con soddisfazione che la seria denuncia di Sandro Bari amplificata da VignaClaraBlog con l’articolo del 17 Febbraio ha sortito qualche effetto. Evidentemente toccammo qualche nervo scoperto perché in questi giorni ad alcuni – ma non tutti – grossolani errori è stato posto rimedio: la fontanella è stata sistemata, gli alberi hanno subito una seconda e migliore potatura ed il pavimento piastrellato è stato sistemato al giusto livello. Ben poca cosa purtroppo rispetto alle altre e più serie carenze nonostante che l’allora assessore ai Lavori Pubblici del Municipio, Daniele Clarke, chiese (e gliene diamo atto) alla Direzione del Municipio ” di intervenire presso gli Uffici Centrali responsabili dei lavori per le opportune verifiche e iniziative del caso”.

[GALLERY=77]

L’intervento è stato fatto ? E quali esiti ha avuto ? Quien sabe, la Direzione del Municipio tace ed alle nostre mail è usa non rispondere. Ma noi non demordiamo ed attendiamo mentre, stando alla finestra, ammiriamo questa opera incompiuta continuando a chiederci: cui prodest ?

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. è sintomatico come su questo specifico argomento non sia mai intervenuto qualche amministratore politico locale a dire la sua o a prendere qualche impegno: deve proprio essere una patata così bollente che nessuno vuole scottarsi le mani…
    certo che è molto comodo fare il candidato cosi’ !
    nel frattempo chi si scotta e chi si rompe siamo come sempre solo noi cittadini che subiamo questi lavori da 30 mesi.

  2. Zitti zitti alla chetichella gli operai se ne sono andati da un paio di settimane e quindi dobbiamo presumere che i lavori siano finiti lasciandoci una piazza molto diversa da quella promessa nel progetto del costruttore ma soprattutto anonima e miserella.
    3 panchine in tutto, le aiuole senza recinzione e con la terra senza un filo di verde, l’area giochi incompleta perchè al mattonato mancano delle parti, l’impianto per innaffiare è montato male perchè quando è acceso non puoi passare sul marciapiede che ti bagni tutto. Per non parlare del brutto cartello “vendesi box” che si regge su tre tavole di legno scheggiate e pericolosissime per i bambini che ci potrebbero giocare intorno non essendo le aiuole recintate.
    Chi dobbiamo ringraziare per tutta l’indifferenza che ha accompagnato questa opera durata quasi tre anni ? E meno male che l’ex assessore Clarke aveva detto di aver interessato il direttore del municipio per fare in modo che i lavori fossero ben fatti ! Tempo fa ho scritto una mail al direttore avendo visto il suo indirizzo in internet, ma non mi ha mai risposto. Hai voglia a protestare, non ti ascolta mai nessuno.E allora non resta che sfogarsi qui, sperando di trovare qualcuno altro che la pensi nello stesso modo. Ciao. Maurizio

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome