Home AMBIENTE Via Mastrigli è ancora una discarica:si intervenga subito

Via Mastrigli è ancora una discarica:si intervenga subito

Comunicato StampaBen volentieri pubblichiamo questo comunicato stampa di oggi del Consigliere LudovicoTodini, capogruppo AN del XX Municipio, in quanto assolutamente in sintonia con un argomento che è stato trattato più volte su questo Blog (ad esempio, vedasi nostro penultimo ed ultimo articolo).

Dice infatti Todini che ” oggi sono 2 mesi che è stata emessa l’Ordinanza n. 64 dall’Assessore alla Promozione dell’igiene e salute del Comune di Roma, relativamente alla bonifica della discarica abusiva di Via Mastrigli sulla Cassia, all’interno del Parco dell’Insugherata. Questa discarica insiste su un’area privata e l’ordinanza prevedeva che i proprietari effettuassero la bonifica dell’area entro dieci giorni dalla notifica. L’ordinanza è stata notificata ed anche l’inottemperanza alla stessa. Incaricati della notifica e dell’esecuzione del provvedimento sono la Polizia Municipale ed il XX Municipio.

Dopo 60 giorni persiste il pericolo per la salute pubblica, il degrado, lo stato di abbandono, l’impunità e l’immobilismo. Occorre ricordare che a maggio – prosegue il Consigliere – è divampato un incendio con esplosione di alcune bombole del gas, che ha destato forte paura e panico tra i residenti, determinando, altresì un allarmante inquinamento ambientale per la dispersione di diossina nell’aria.

Oggi stesso chiederò – conclude Todini – agli organi competenti la convocazione di una urgente riunione con la Polizia Municipale e l’Ufficio Tecnico del XX Municipio per l’immediata attuazione dell’ordinanza, il ripristino delle minime condizioni igienico–sanitarie ed il conseguente rispetto dell’ambiente e delle basilari regole del vivere civile. Basta meline, rinvii e burocrazia interminabile, si deve intervenire subito ”.
(Ludovico Todini 3474990889)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome