Piazza Giochi Delfici? No, piazza Edicola Fiore…

Piazza Giochi Delfici? No, piazza Edicola Fiore…

fiorello-piazza-giochi-delfici
© riproduzione riservata
VignaClaraBlog.it

Se la nuova location nel bar Delfo è blindata, così non è la piazza che le sta davanti. Ci sono i taxi di Edicola Fiore, l’edicola di Edicola Fiore, L’edicola dei Fiori, il fioraio di Edicola Fiore, e perfino La parrocchia di Edicola Fiore.

Nessun gioco di parole, a Vigna Clara, lunedì 20 marzo, Piazza Giochi Delfici è tutta per l’edicola di Fiorello.

 Al via la nuova edizione

E’ ripartita oggi la fortunata ironica rassegna stampa del buonumore condotta da FiorelloStefano Meloccaro, giornalista e conduttore televisivo, in onda su SkyUno alle 7.30 e su Tv8 alle 8 ogni giorno dal lunedì al venerdì fino al 19 maggio.

Un bar tutto nuovo, più grande del precedente: uno spiazzo all’aperto, un balconcino e una ex pompa di benzina ribattezzata per l’occasione in “Pompa del buonumore”.

Nonostante sia mattina presto, passanti e curiosi si fermano fuori dal bar, cercano di scattare foto. Ma se Piazza Giochi Delfici accoglie festosamente Fiorello e la sua edicola, non è da meno il pubblico che partecipa alla trasmissione.

Ci sono proprio tutti…

Ci sono proprio tutti nel box intorno a Fiorello, sembra la festa del villaggio: c’è don Vincenzo, uno dei sacerdoti della vicina Parrocchia di Santa Chiara, c’è Shakti, l’amabilissimo fioraio di origini indiane benvoluto da tutti nel quartiere e c’è Dario, che già dalla scorsa stagione faceva parte del cast ma che per l’occasione si è travestito da benzinaio.

Mentre ci prendiamo un caffè al bancone, inizia la trasmissione. Chissà se Fiorello e i suoi sanno che oggi in tutto il mondo si celebra la Giornata Internazionale della felicità; forse sì, le risate che arrivano dall’inaccessibile box trasparente sono la colonna sonora della sua edicola.

I Gemelli di Guidonia intonano l’ inno, le “ Sorelle d’Italia”, rendendo omaggio alle tre atlete azzurre che ieri sono salite sul podio della vittoria ad Aspel e tra una battuta e l’altra, si passano in rassegna alcuni fatti di attualità e si parla anche della festa del papà appena trascorsa:  “chi è il papà: quell’essere strano che si aggira per casa e sa dire solo devi chiedere a mamma” dice Fiorello.

Arriva improvviso un intervento in diretta di Angela Merkel ( una bravissima Gabriella Germani che la imita alla perfezione) che se la prende con Trump.

E’ proprio un fax del presidente americano che arriva in Edicola subito dopo: “avrei voluto essere lì con voi, ma sto facendo pulizie alla Casa Bianca, sto raccogliendo gli immigrati con il Folletto. Avrei anche una curiosità: quando vi è costato realizzare il Muro Torto?

Nuova location blindata è vero, ma qualcosa siamo riusciti a carpire, un caffè dopo l’altro.

Selfie e abbracci

Finisce la diretta ed ecco che Fiorello esce dal bar; la folla che lo aspetta fuori quasi lo aggredisce. Ma lui sta al gioco, prende cellulari e scatta foto insieme a tutti, si fa perfino abbracciare e baciare dalle fans più accanite.

Esordio col botto insomma, se continua così in due mesi Piazza Giochi Delfici potrebbe essere ribattezzata Piazza Edicola Fiore.

Valentina Ciaccio

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. sto aspettando i commenti di tutti quelli che dicevano che Fiorello avrebbe intasato la piazza, bloccato il traffico, creato il caos, impedito di portare i bambini a scuola…. dove siete ? io c’ero stamattina e non è successo niente di tutto questo.

  2. D’accordo con Martina! Cari amici del partito “No a tutti e a tutto per principio” e del movimento “Not In My Backyard”: strano, i paventati blocchi epocali del traffico non si sono visti… solo un po’ di “buonumore” in più, un bar riqualificato e tante inquadrature televisive di questa bellissima piazza.

LASCIA UN COMMENTO