Home CRONACA Corteo anti Lotito, oggi disagi a Ponte Milvio e dintorni

Corteo anti Lotito, oggi disagi a Ponte Milvio e dintorni

laziali-ponte-milvio
ArsBiomedica

Oggi, parte della tifoseria della Lazio si riunirà nei pressi dello stadio Flaminio per dare vita a un corteo “anti Lotito”, non accettando quel che definiscono “un ridimensionamento” della squadra dopo le dimissioni di Maurizio Sarri prima e di Igor Tudor dopo col successivo ingaggio di Marco Baroni come nuovo allenatore, e gli addii dei giocatori Felipe Anderson e Luis Alberto che, a detta dei contestatori di Lotito, probabilmente saranno sostituiti da calciatori meno noti.

“La nostra Lazio – si legge nel comunicato della Curva Nord – si trova ostaggio di una gestione volta unicamente ad esaudire gli interessi personali di Claudio Lotito. Non accettiamo questa gestione mediocre e come difensori della Nostra Lazio abbiamo il dovere di prendere posizione e dimostrare pacificamente tutto il nostro dissenso. Tenetevi pronti per dare vita alla più grande manifestazione di dissenso mai avvenuta nell’ambiente sportivo romano”.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

La chiamata all’appello è dunque per oggi alle 18.30 quando circa 1500 tifosi – ma potrebbero essere molti di più – si riuniranno  sotto la Curva Nord dello stadio Flaminio per poi spostarsi lungo viale Tiziano e – secondo un itinerario concordato con le Forze dell’Ordine – raggiungere piazzale Ponte Milvio dove la manifestazione – avvertono gli organizzatori – durerà fino a tarda serata per dare modo a tutti di partecipare.

Dal punto di vista della viabilità, la Polizia Locale ha disposto per questo pomeriggio e sera divieti di sosta su viale Tiziano, da via Mario Rutelli all’incrocio con lungotevere Salvo d’Acquisto; su piazzale Ponte Milvio, da viale di Tor di Quinto a via Cassia; e poi ancora in via Dorando Pietri, a largo Mario Mazzuca, nel parcheggio tra la curva nord dello stadio Flaminio e, infine, sul viadotto di corso Francia. Le linee bus 32 – 53 – 69 – 168 – 200 – 201 – 301 – 446 – 910 – 911 potranno subire deviazioni al normale percorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome