Home ATTUALITÀ Di chi è il piazzale della stazione La Storta?

Di chi è il piazzale della stazione La Storta?

ArsBiomedica

“Convenzioni vecchie e competenze non chiare fanno sì che, ad oggi, non vi sia risposta alla richiesta di messa in sicurezza del piazzale della Stazione de La Storta. Al netto di questo, è fondamentale, però, garantire la riqualificazione dell’area, senza ulteriori tentennamenti”.

E’ quanto dichiara Stefano Erbaggi, consigliere capitolino del gruppo FDI, che a seguito di un chiarimento richiesto agli uffici e al Dipartimento Mobilità, ha appreso che “Le convenzioni per la manutenzione delle aree relative a snodi e scambi del TPL sono vecchie, se non addirittura smarrite. Inoltre, per quanto concerne la particella antistante la Stazione di La Storta, essa racchiude sia il capolinea delle linee TPL che una parte del parcheggio, al momento gestito dal Dipartimento Mobilità, e pare sia ancora intestata, erroneamente, ad un vecchio proprietario”.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

“Sono certo – prosegue Erbaggi – si tratti di un mero errore, in virtù del quale ho chiesto al Dipartimento Patrimonio di verificare l’attuale stato della proprietà della particella in questione. Detto ciò, se la porzione di particella attinente al parcheggio viene gestita e mantenuta dal Dipartimento Mobilità, di logica ne dovrebbe conseguire che anche per il piazzale della Stazione de La Storta si debba seguire il medesimo iter. Sono migliaia le persone che, ogni giorno, anche nel weekend, frequentano la Stazione de La Storta, è assolutamente necessario garantirne la messa in sicurezza, approntando tutte le operazioni necessarie per la riqualificazione dell’area, senza tentennamenti né rinvii”, conclude, aggiungendo che “al momento il capolinea è interdetto con lo spostamento dello stesso su una strada residenziale, ad una distanza di oltre 600 metri, con gravi disagi sul territorio e per gli utenti della linea ferroviaria”.

“Più volte abbiamo segnalato agli organi competenti lo stato di degrado e non curanza dell’area – sottolineano Marco Ottaviani e Adriana Glori, Consiglieri FDI del Municipio XV, e Stefano Oddo, Consigliere FDI del Municipio XIV – che è un importante snodo per gli abitanti dei Municipi XV e XIV oltre che per i pendolari che vengono dalla periferia a Nord della Capitale. Le ambiguità che ancora impediscono la corretta manutenzione dell’area devono trovare una risposta esauriente nell’impegno delle Istituzioni a garantire i normali standard di sicurezza e decoro del piazzale della Stazione de La Storta. L’incolumità dei cittadini non può essere lasciata al caso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 COMMENTI

  1. Voi parlate della stazione della Storta alla Giustiniana, OK! Ma vogliamo parlare della stazione situata proprio alla Storta? Vogliamo dire che ha un parcheggio completamente al buio da mesi per non dire da sempre? Fatto diverse segnalazioni senza avere alcun risultato. Faccio presente che in queste condizioni è estremamente pericoloso per chi deve recuperare auto parcheggiate! Si può pretendere la messa in funzione dei lampioni già esistenti e non funzionanti???

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome