Home CRONACA Fleming, non rompete le scatole, confezionatele e regalatele

Fleming, non rompete le scatole, confezionatele e regalatele

pacco-regalo-natale
ArsBiomedica

L’appuntamento con la solidarietà di quartiere, quella concreta, quella fatta con passione senza secondi fini, è a Collina Fleming, sabato 16 dicembre dalle 9.30 alle 13, al mercatino natalizio della scuola Nitti, nell’omonima via.

Là, a cura della Associazione “Il filo del quartiere”, per il terzo anno consecutivo si terrà l’iniziativa “Le scatole di Natale“, una modalità di raccolta di doni destinati a persone in difficoltà, a famiglie che non possono permettersi di comprare un regalo ai loro bambini. Il tutto tramite la Caritas di Roma.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

In sintesi, viene chiesto a tutti gli uomini e le donne di buona volontà del quartiere Fleming, ma anche dei  quartieri attigui, di confezionare una scatola regalo della grandezza di una scatola di scarpe e di consegnarla sabato mattina alla Nitti.

Cosa mettere all’interno? Oggetti nuovi, non riciclati anche se in buono stato, e un vostro biglietto di auguri. Sulla scatola, incartata come un pacco regalo, deve essere apposta un’etichetta per indicare il destinatario del dono (se uomo donna o bambino/a e taglia se previsto un indumento).

Quest’anno – dice Claudia Gallarino, Presidente del Filo del Quartiere – l’obiettivo è di raccogliere un numero di minimo 170 scatole, destinate a donne, uomini, bambini e adolescenti, persone anziane e mamme in gravidanza.Vorremmo invitare tutti a contribuire con successo a questa sfida. Ci troverete al Mercatino di Natale della Scuola NITTI sabato 16 dicembre dalle ore 9.30 alle ore 13 per raccogliere le vostre scatole e per portarle poi nel medesimo giorno alla Caritas in via Cassia“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome