Home ATTUALITÀ Mercoledì al Fleming si parla di giovani e di sostanze stupefacenti

Mercoledì al Fleming si parla di giovani e di sostanze stupefacenti

meeting
immagine di repertorio
ArsBiomedica

Spesso sentiamo intorno a noi storie di ragazzi sempre più giovani alla prima esperienza con alcol e droga, all’uso occasionale per sballare la serata e purtroppo di ragazzi e ragazze travolti da dipendenze che divengono patologiche.

Le domande che ci poniamo sono sempre le stesse: come  ci comporteremmo noi vedendo nostro figlio che rientra a casa ubriaco o sotto l’effetto di stupefacenti? Riusciremmo a gestire con equilibrio la situazione o ci lasceremmo trasportare dalle emozioni? Conosciamo rischi e pericoli collaterali all’uso di alcol e stupefacenti (impatto sulla sicurezza stradale, stupri e violenze, paranoie psichiche etc.)?

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Ad aiutarci a trovare risposte a questi e altri quesiti sarà l’associazione Il Filo del Quartiere con l’ultimo appuntamento dell’anno di Flex Talk che si terrà mercoledì 22 novembre alle 18 nei locali della Biblioteca Ferrante Aporti in via Serra 91, al Fleming.

Un tema complesso ma molto sentito in questi ultimi tempi caratterizzati da fenomeni giovanili molto difficili. Un tema che, mercoledì sera,  lo psicologo e psicoterapeuta Mirco Pulicari e il suo team aiuterà ad approfondire, a comprendere meglio perché e come  i ragazzi si lasciano coinvolgere, cosa li spinge a provare e anche quali sono le sostanze attualmente presenti sul mercato.

Claudia Gallarino, presidente dell’associazione Filo del Quartiere, rivolge un invito a tutti gli interessati: “Non perdete questa opportunità per poter capire e trovare delle risposte a domande spesso difficili e complicate. L’incontro è gratuito. Si chiede solo di confermare la partecipazione con nome e cognome al numero 3389796412“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome