Home ATTUALITÀ Accensione riscaldamenti anticipata a lunedì 14 ma solo per 4 ore

    Accensione riscaldamenti anticipata a lunedì 14 ma solo per 4 ore

    contabilizzatore
    Claudio Galli

    Il Campidoglio sta preparando una ordinanza per anticipare l’accensione dei riscaldamenti da domani 14 novembre, ma con una limitazione di massimo 4 ore al giorno.

    La decisione, spiega l’assessore all’Ambiente, Sabrina Alfonsi, è stata presa in vista del “brusco calo delle temperature” previste nei prossimi giorni.

    Continua a leggere sotto l‘annuncio

    Dal 21 novembre (e fino al 31 marzo 2023), come previsto dalla precedente ordinanza firmata dal sindaco Roberto Gualtieri, i riscaldamenti potranno invece restare accesi per un massimo di 10 ore tra le 5 e le 23 di ogni giorno.

    Atteso un brusco calo delle temperature

    “Dal costante monitoraggio delle temperature che stiamo effettuando – spiega una nota – si rileva che nelle prossime giornate di lunedì 14 e di martedì 15 novembre è previsto un brusco calo delle temperature, con minime attese in diminuzione e comprese tra i 5 e 7 gradi in città, per poi tornare ad aumentare nei giorni successivi.

    Per questo, fermo restando quanto previsto dall’ordinanza n. 183 del 4.11.2022 e delle deroghe e prescrizioni in essa contenute, stiamo predisponendo una nuova ordinanza grazie alla quale ai romani sarà consentita l’accensione dei riscaldamenti per un massimo di 4 ore giornaliere a partire da domani. Continuando a raccomandare ai cittadini un uso consapevole e responsabile del riscaldamento privato, con questo provvedimento di accensione degli impianti intendiamo dare una adeguata risposta alle necessità delle persone più fragili e alle esigenze del settore turistico-alberghiero, e più in generale delle tante imprese e attività produttive che operano nella Capitale”.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome