Home ATTUALITÀ Ladri di gasolio sulla Cassia Bis

Ladri di gasolio sulla Cassia Bis

Esposizione al sole

3mila litri di gasolio, filo di rame e materiale edile. È il bottino della rapina avvenuta all’alba di mercoledì 18 maggio in un cantiere Acea sulla Cassia Bis. A denunciare il furto è stato il guardiano che verso le 7 del mattino ha chiamato il 112.

Agli agenti della Mobile e del Commissariato Flaminio Nuovo giunti sul posto ha dichiarato di essere stato aggredito, picchiato e legato da ignoti che poi hanno saccheggiato il cantiere. Riuscito a liberarsi dopo la loro fuga, ha dato l’allarme. Dopo la testimonianza è stato portato in codice giallo al pronto soccorso di un ospedale romano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome