Home ATTUALITÀ Una “domenica bestiale” fra derby e “pace”

Una “domenica bestiale” fra derby e “pace”

pallone calcio
Beauty journal

Roba da far invidia a Fabio Concato e alla sua “Domenica bestale”. Mentre la Roma viene a conoscenza del fatto che l’antagonista dei quarti di finale della Conference league sarà il Bodo Glimt (a volte tornano), Mourinho pensa all’omologo laziale e fra il serio e il faceto, al termine di una partita (quella col Vitesse) pareggiata in sofferenza, dice con ironia che, mentre la sua squadra soffriva, l’omologo Sarri si stava fumando una sigaretta.

Scaramucce da derby, sfida che alle 18 di una domenica preannunciata come “fredda” (le temperature che si abbassano) si scalderà per la stracittadina, che può valere stavolta un posto nell’Europa del prossimo anno o come semplice supremazia cittadina.

Le radio locali alternano ai microfoni ospiti di lusso e vecchie glorie, e l’andirivieni di chiacchiere in libertà riempie le giornate di una popolazione perennemente imbottigliata nel traffico, fra il duraturo intoppo del raccordo anulare e l’ennesima chiusura della galleria Giovanni XXIII, dove praticamente l’incidente stradale si registra con elvetica quotidianità.

Così, in una Città eterna paralizzata dalle auto (giovedì sulla tangenziale est si sono registrati un’ora e dieci minuti di “stop and go” nel tratto che va dall’altezza stadio all’altezza “uscita Prati Fiscali” per la tamponata di giornata, nda) ci si appresta a vivere una domenica da bollino rosso se solo si aggiunge alla sfida dei cinquantamila (spettatori) il fatto che nella stessa giornata Roma sarà teatro di una manifestazione per la pace.

E, quasi per scherzo, viene da pensare che si rilasseranno solo il laziale Radu (che ha una fascite plantare) e il romanista Pellegrini (che ha la febbre), che non giocheranno – a meno di miracoli – la partita.

Domenica 20 marzo, ne siamo certi, restare a casa, come ci fosse un lockdown, non sarà reato. 

Massimiliano Morelli

Derby, timori per tifosi stranieri all’Olimpico. Foro Italico blindato

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome