Home CRONACA Labaro, futuri campioni dietro e davanti la cinepresa al Pascal

Labaro, futuri campioni dietro e davanti la cinepresa al Pascal

videomaker
Galvanica Bruni

Futuri campioni è un progetto dell’Istituto Superiore di Stato “Biagio Pascal” di Labaro, realizzato in collaborazione con Koda Media nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola.

“Il progetto – ci spiega il Dirigente scolastico prof. Antonio Volpe con un passato da filmmaker –  ha raccontato la vita degli studenti del programma atleti di alto livello attivato presso il Pascal. Da dicembre 2020 un gruppo di studenti della scuola ha seguito un percorso di educazione all’audiovisivo, con particolare attenzione al documentario televisivo. Le attività formative, rientrate all’interno di un percorso per le competenze trasversali e per l’orientamento, sono state articolate in tre fasi”.

Continua a leggere sotto l‘annuncio

Il primo modulo (della durata di 15 ore) ha riguardato la storia del documentario con l’obiettivo di fornire le basi per comprendere la nascita e l’evoluzione, nonché le caratteristiche specifiche del cosiddetto “cinema del reale”, discutendone i modi, le estetiche, le forme e le questioni etiche.

Nel secondo modulo (anch’esso di 15 ore), si è cercato di trasferire le conoscenze elementari per muoversi con scioltezza nel mondo della ripresa video digitale e dell’illuminazione specifica, con una forte attenzione sull’uso delle tecnologie audiovisive.

Nell’ultima fase (20 ore), tra maggio e giugno 2021 gli studenti coinvolti hanno realizzato un documentario sui compagni di scuola del programma Atleti di alto livello per raccontarne la vita quotidiana, le aspettative e i sogni (sportivi e non).

Le riprese sono state realizzate coinvolgendo le società sportive Lazio calcio,
Stella Azzurra Basket, CPF Team Roma Synchro (Nuoto sincronizzato), Rugby Lazio Acqua Acetosa.

Nella realizzazione di questa attività gli studenti sono stati accompagnati da professionisti dell’audiovisivo della società Koda Media, in particolare dalla regista Elisabetta Angelillo e dai tutor scolastici prof.ssa Mascia Migliorati e prof. Gerardo Fariello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome