Home ATTUALITÀ Prima Porta, palpeggia minorenni sul bus: arrestato 38enne

Prima Porta, palpeggia minorenni sul bus: arrestato 38enne

carabinieri
foto di repertorio

Arrestato dai Carabinieri della Stazione di Prima Porta un egiziano di 38 anni, disoccupato e incensurato, per violenza sessuale ai danni di due minorenni.

Secondo l’accusa, avvalorata dalle testimonianze, avrebbe palpeggiato due giovanissime, 12 e 13 anni, sul bus mentre andavano a scuola.

Il fatto è accaduto a settembre ma è venuto alla luce solo in queste ore con l’arresto dell’uomo. A quanto si apprende, a dare il via alle indagini è stata la denuncia dei genitori della tredicenne a cui ha fatto poi seguito quella della seconda ragazzina. Pare che approfittando della calca mattutina, l’egiziano, in due momenti diversi, abbia messo le mani sul seno di entrambe per poi strusciare le sue parti intime sul loro corpo. Subito dopo sarebbe sceso dandosi alla fuga.

Le due vittime hanno reso ai Carabinieri una dettagliata descrizione dell’uomo che unita a quella fornita dalle persone presenti sul bus hanno consentito ai Carabinieri di individuare, rintracciare e arrestare l’uomo che ora è ai domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome