Home POLITICA Elezioni 2021, ecco la scheda elettorale del Municipio XV

Elezioni 2021, ecco la scheda elettorale del Municipio XV

elezioni 2016

Nelle prossime elezioni amministrative del 3-4 ottobre le schede per i municipi saranno di colore grigio e riporteranno tutti i simboli delle liste elettorali e i nomi dei candidati presidente.

L’ordine non è casuale ma è frutto di un sorteggio che si è tenuto martedì 7 settembre da parte della Sottocommissione Elettorale Circondariale con lo scopo di ottenere la numerazione progressiva dei candidati alla carica di presidente e delle liste ad essi collegate.

Come si vota

Per eleggere il presidente e i componenti del consiglio municipale si può votare mettendo una X:

1. sul nome di un candidato presidente, oppure
2. sul simbolo di una lista, oppure
3. sul nome di un candidato presidente e tracciando anche una X sul simbolo di una lista, oppure
4. sul nome di un candidato presidente, tracciando anche una X sul simbolo di una lista e scrivendo il cognome del candidato o i due cognomi dei due candidati consiglieri scelti
5. solo sul simbolo di una lista e scrivendo nell’apposito spazio il cognome del candidato o i due cognomi dei due candidati consiglieri scelti

Due preferenze

Ricordiamo la cosiddetta “doppia preferenza di genere” in base alla quale si potranno esprimere due preferenze, ovviamente della stessa lista. La seconda, che è facoltativa, dovrà essere per un candidato di sesso diverso da quello che si è indicato per primo. Se il secondo nominativo non viene scritto, il voto sarà considerato comunque valido.

Nel caso di errore – ad esempio due preferenze per due candidati dello stesso sesso – nessun problema, solo la seconda preferenza sarà annullata e il voto sarà comunque valido.

Il voto disgiunto

Se un elettore vuole votare la lista X dando la preferenza a Luigi Bianchi e Paola Verdi ma nel contempo non vuole dare il proprio voto al candidato presidente sostenuto da tale lista, può farlo?

Sì lo può fare. Ricordiamo che la legge elettorale consente l’utilizzo del cosiddetto voto disgiunto, cioè la possibilità di poter votare un candidato presidente votando nel contempo per una lista diversa da quelle che lo sostengono.

La scheda elettorale del XV

Ecco quindi come si presenterà la scheda elettorale per il Municipio XV.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome